Feeds:
Posts
Comments

Posts Tagged ‘Yorkshire’

IN TRAIN

Travelling to YorkshireHo avuto tante cose da fare in questi ultimi giorni. Giorni molto intensi al lavoro…ma anche pieni di soddisfazione!! Giorni pieni di cose da fare e preparare per vari progetti di cui vi parlerò a breve e anche per le mie imminenti vacanze in Italia! …venerdì partirò…e ho una valigia piena di regali per nipoti e amici!

***

I had lots of things to do in these last days. Really intensive days at work…but full of satisfaction, too!! Days full of things to do and organise for some projects I’m going to tell you soon e for my forthcoming holidays in Italy! …next Friday I’m going to leave…and I have a suitcase full of presents for nephews, niece and friends!

Travelling to Yorkshire…e poi questo fine settimana sono stata in Yorkshire a visitare i genitori di John! Che bello tornare da quelle parti, dopo più di un anno!! Che bello vedere i posti che sono e saranno sempre nel mio cuore…e che bello tornare là con un lavoro diverso, ricordando i sentimenti di un tempo, quando abitavo da quelle parti e cercavo ostinatamente un lavoro da architetto!!!

***

…and then, this weekend I went to Yorkshire to visit John’s parents! How wonderful going back to that place, after more than one year!! How wonderful looking at the places that are and always will be in my heart…and how wonderful going back there with a different job, reminding the feeling of that time, when I live there and were stubbornly searching for a job as an architect!!!

Advertisements

Read Full Post »

BUON NATALE A TUTTI!!

***

MERRY CHRISTMAS TO ALL OF YOU!!

DSCF8356

Mercoledì scorso, quando la mia manager mi ha riportata a casa dopo lavoro, le ho dato una scatola di cioccolatini e un orsetto fatto da me ai ferri, per ringraziarla di tutta la sua gentilezza e augurarle Buon Natale.

***

Last Wednesday, when my manager gave me a lift back home after work, I gave her a box of chocolates and a knitted bear that I made for her, to say thank for all her kindness and wish her a Merry Christmas.

DSCF8357

Anche perchè quello era l’ultimo passaggio che mi avrebbe dato…

***

Even because that was the last lift she would have given me…

DSCF8358

Venerdì scorso ho portato un pacco di biscotti alle spezie che avevo fatto apposta per salutare tutti i miei colleghi. Mi hanno abbracciata stretta e salutata a malincuore. Io so già che mi mancheranno. Dopo lavoro, sono salita su un treno per Huntingdon. Il controllore sul treno ha forato un cuore sul mio biglietto, confermandomi che quello era un viaggio diverso dagli altri.

***

Last Friday I brought at work a pack of biscuits that I baked especially for greeting my colleagues. They hugged me and reluctantly greeted me. I already know I’m going to miss them. After work, I catched a train for Huntingdon. The conductor on the train punched a heart in my ticket, confirming me that the trip was different from the other ones.

DSCF8360

Da Huntingdon ho preso un autobus per St. Ives, e poi sono arrivata A CASA!! Mi hanno trasferita a “Next Home” a Cambridge, dove lavorerò in mezzo ad arredamenti e oggetti di arredamento!! So che i miei colleghi e lo Yorkshire mi mancheranno davvero tanto, ma devo seguire la mia strada e fare quello che è meglio per me…e cercare di arrivare alle meta che mi ero prefissata.

***

In Huntindgon I catched a bus to St. Ives, and then I arrived AT HOME!! I have been transferred at “Next Home” in Cambridge, where I’m going to work with furniture and home furnishing!! I know I’ll miss my colleagues and Yorkshire a lot, but I have to follow my way and do what it’s best for me…and try to reach the goal I set myself.

DSCF8363

Quindi adesso John è il mio coinquilino e questa è la mia camera! E’ praticamente vuota, a parte la mia valigia e un materasso gonfiabile su cui dormirò finchè non mi comprerò un materasso vero! (Se guardate bene le foto, potete vedere che sto ancora indossando la felpa di Next…ero appena arrivata…con ancora i vestiti di lavoro addosso!).

***

So John now is my house-mate and this is my bedroom! It is practically empty, apart from my suitcase and an inflatable mattress where I’ll sleep until I won’t buy a real mattress! (If you watch at the pictures carefully you will see that I’m still wearing Next’s fleece…I was just arrived…and I still was wearing my working clothes!).

DSCF8365

Ho già lavorato nel posto nuovo Domenica e oggi, e finito il lavoro sono tornata in Yorkshire per passare il Natale con la famiglia di John. Ma il 26 dovrò di nuovo tornare al lavoro, per i pazzi sconti inglesi! Sono abbastanza stanca, ma anche contenta e curiosa di vedere dove mi porterà la mia strada.

***

I’ve already worked in the new place Sunday and today, and after work I’ve come back to Yorkshire to spend the Christmas with John’s family. But on the 26th I’m going again back to work, for the crazy English sales! I’m tired enough, but I am happy and curious to see where my way will bring me.

DSCF8366

Il primo giorno di lavoro nel nuovo posto è stato abbastanza scioccante e ho sentito tanto la mancanza dei colleghi. Oggi è già andata meglio, e so che presto le cose cambieranno, come erano cambiate qua in Yorkshire. Conoscerò meglio i nuovi colleghi nuovi e mi sentirò “a casa”.

***

The first day of work in the new place was a bit shocking and I really missed my colleagues. Today it went better, and I know soon things will change, as they changed in Yorkshire. I’ll know my new colleagues better and I will feel “at home”.

DSCF8367

Auguro a tutti voi un BUON E FELICE NATALE!

Questo è il primo Natale che passerò lontano dalla mia famiglia in Italia e mi sembrerà strano…spero di riuscire a vederli presto.

***

I wish all of you a HAPPY AND MERRY CHRISTMAS!

This is the first Christmas I spend far from my family in Italy and it will feel a bit strange…I hope to be able to see them soon.

DSCF8368

Read Full Post »

Simone's mittens

Ed ecco che anche il compleanno di Simone, il mio nipote più grande è passato!! ..20 anni…come passa il tempo! Ho fatto questi guanti, così anche lui ha ricevuto il suo “paio di guanti fatti dalla zia Laura”!!

***

So, even Simone’s birthday, my oldest nephew, is gone!! ..20 years old…time goes really quick! I made this pair of mittens, so he’s received his “pair of mittens made by zia Laura (antie Laura)”, too!!

DSCF8222

E anche questa volta le dimensioni dei guanti hanno dovuto essere più grandi delle mie mani..

***

And even this time the dimensions of the mittens needed to be bigger than my hands..

DSCF8223

DSCF8224

DSCF8307

Vi mostro poi alcuni lavoretti fatti con i bambini a Playmania!! Un lunedì abbiamo fatto “Clay Pots”, cioè vasetti di ceramica (in realtà abbiamo usato il DAS!). E’ davvero bello vedere quanto si impegnano i bambini e mi fanno sorridere a volte quando mi ascoltano con una faccia tutta seria, cercando di capire cosa voglio dire loro!! …i bambini però sono molto più bravi degli adulti. Non hanno “schemi” nella mente, e mi capiscono bene, nonostante a volte non riesca a trovare la parola giusta e debba fare giri di parole!!

***

I show you some of the works I did with the children in Playmania!! One Monday we made “Clay Pots” (we used DAS). It is really nice watching how the children commit themselves in the work and they made me smile when they listen at me with a really serious face, trying to understand what I’m willing to say them!! …usually children are better than adults. They don’t have “moulds” in their minds, and they understand me well, even if sometimes I can’t find the right word and I have to make a “roundabout expression”!!

DSCF8308

DSCF8309

Lo scorso lunedì invece abbiamo fatto alcune decorazioni per gli alberi di Natale con la pasta di sale (farina, sale e acqua). …si sono divertiti a mischiare gli ingredienti e poi usare gli stampi per i biscotti!

***

Last Monday we made some Christmas tree decorations with salt dough (flour, salt and water). …they really liked mixing all the ingredients and after using biscuits cutters!

DSCF8310

Alcuni di loro hanno voluto colorare le “Clay Pots” che avevano fatto la settimana precedente. Mi piace tanto quando, mentre lavorano, mi chiacchierano e mi raccontano dove vanno a scuola, quanti amici hanno, …

***

Some of them wanted to paint the “Clay Pots” we made the previous week. I really like when, while they’re working, they talk to me and tell me where they go to school, how many friends they’ve got, …

DSCF8311

DSCF8312

DSCF8314

Io ero praticamente ricoperta di farina, …e anche loro!! Una bambina ha anche voluto mangiarne un pezzetto e ha detto che era buona!!

***

I was covered in flour, …and they, too!! A girl wanted to taste a piece of it and she said it’s good!!

DSCF8315

DSCF8316

DSCF8317

Due lunedì fa ho avuto due bambine che sono rimaste con me tutto il tempo. Brave lavoratrici!! …ad un certo punto mi hanno anche chiesto: “Possiamo fare una pausa ora?”!! Se ne sono andate a giocare per circa 2 minuti, e poi sono tornate dicendomi che si divertivano di più a giocare con me!! Mi hanno aiutata a pulire e una di loro mi ha anche fatto un bel disegno con un pinguino.

***

Two Mondays ago there were two girls that stayed with me all the time. Good workers!! …at one point they asked me: “Can we have a break now?”!! They went to play for about 2 minutes, then came back telling me that they were enjoying themselves more with me!! They helped me cleaning and one of them made for me a beautiful draw of a penguin.

DSCF8321

DSCF8322

DSCF8323

Senza i bambini continuo a “creare”. Mi sono fatta questa COWL, che va tanto di moda qua in Inghilterra. Non so come si chiamano in Italia, perchè ero in Italia l’ultima volta in Agosto, e le sciarpe ancora non erano esposte!! Sono sciarpe circolari, che si portano tutte attorcigliate intorno al collo!! L’ho fatta ai ferri, con della lana avanzata, e l’ho chiusa all’uncinetto con il mio colore preferito.

***

Without the children I don’t stop “creating”. I made for myself this COWL, that is in fashion here in England. I don’t know how they are called in Italy, because the last time I was in Italy it was August, and scarfs weren’t displayed yet!! They’re circular scarfs, that you should wear wrapped all around your neck!! I knitted it, with some scrap wool, and I closed it crocheting with my favourite colour.

DSCF8325

DSCF8326

DSCF8342

Poi mi sono fatta queste foto, per mostrarvela!! …scusate la faccia sconvolta, ma ho avuto un raffreddore molto forte, e questa sciarpa è ideale per non beccarne un altro!! …e proprio adesso, mentre scrivo qua, ho il naso bianco, coperto di crema idratante, che a forza di soffiarmelo mi si è tutto spellato! 🙂

***

Then I took these pictures, to show it to you!! …sorry for my really devastated face, I had a really strong cold, and this scarf is ideal not to catch another one!! …and right now, while I’m writing here, I’ve got my nose all white, covered with hydrating cream, because by constantly blowing it, my skin is all dry! 🙂

DSCF8344

Fuori erano 3 gradi C, ho camminato per circa 1 ora, per una piccola passeggiata…ma con la mia sciarpa sono rimasta al calduccio!! Esperimento riuscito! 🙂

***

Outside it was 3 degrees C, I walked about 1 hour, for a small walk…but with my scarf I was warm!! Experiment succeed! 🙂

DSCF8345

Read Full Post »

Ho fatto questa camminata circa un mese fa…ma ve la mostro adesso! Circa 6 ore, Wombwell wood e Worsbrough reservoir andata e ritorno!!

***

I did this walk about one month ago…but I’m only showing it to you now! About 6 hours, Wombwell wood and Worsbrough reservoir round trip!!

Mi piace quando dobbiamo camminare su sentieri come questo! Grandi campi da un lato, un bel bosco dall’altro e sotto ai piedi terra che cambia consistenza e composizione in continuazione. Guardo sempre il terreno, perchè un giorno potrei trovare un diamante o una pietra rara che mi farà diventare ricca! 🙂

***

I like when I’ve got to walk in this kind of path! Big fields at a side, a beautiful wood at the other and under my feet a ground that continuosly changes its consistency and composition. I always look at the ground, because one day I could find a diamond or a rare stone that would make me rich! 🙂

Ma non mi dimentico di alzare anche lo sguardo in alto, per ammirare quello che c’è intorno a me, o sopra la mia testa!! …incredibile quante cose meravigliose ci sono sopra la nostra testa..e che spesso passano inosservate!

***

But I don’t forget to glance up, to admire everything around me, or above my head!! …it’s incredible how many marvelous things there are over our heads..and that often pass unnoticed!

Questo sentiero è bellissimo! E il sole che filtrava attraverso gli alberi ha reso tutto magico!

***

This path is beautiful! And the sun piercing through the trees made everything magic!

Questo albero si trova molto spesso in Italia e in Inghilterra nei giardini delle ville. Si chiama “Albero della Scimmia” (in inglese “Monkey puzzle tree”=rompicapo della scimmia), ed è originario del Cile. Vivono tantissimi anni e fanno delle noci, che potete vedere nelle foto e che si possono mangiare. Io ho cercato per terra, ma non ne ho trovate…sigh!!

***

You often can find this tree in Italy and England, in villa’s gardens. It is called “Monkey puzzle tree” (in Italian “Monkey tree”), and it comes from Chile. These trees live many many year and they produce the nuts you can see in the pictures, and they are edible. I searched a bit on the floor, but couldn’t find any…sob!!

Il bosco di Wombwell è bellissimo!! Io non volevo più uscire!! Era silenzioso, si sentivano solo uccelli e scoiattoli chiacchierare! Ogni tanto uno scoiattolo saltellava qua e là, e poi niente più! Immagino proprio così l’Inghilterra di molti anni fa, quando c’erano ancora tanti boschi e Robin Hood “rubava ai ricchi per dare ai poveri”.

***

Wombwell wood is fantastic!! I didn’t want to come out of it!! It was quiet, I could hear only birds and squirrels talking to each other! From time to time a squirrel jumped here and there, and then nothing else! I imagine ancient England like this, when there were still many woods and Robin Hood “was stealing from the rich to give to the poor”.

Mi veniva da pensare ai tempi passati, quando la gente si spostava solo a piedi o a cavallo attraversando questi boschi! Quanto mi piacerebbe poter vedere il passato!

***

I was thinking about ancient times, when people moved in places only walking or riding a horse and crossing these woods! I’d love if I could watch the past!

Poi superi un ponte e ti ritrovi nel presente, dove anche i cavalli sanno leggere i semafori.

***

Then you cross a bridge and come back again in the present, where even the horses know how to read a traffic light.

Alla fine siamo arrivati al Reservoir, ma il sole stava calando e non c’è stato tempo per fare il giro intorno! ..beh, allora devo tornarci, perchè devo visitare anche il museo del mulino che era chiuso!! (e anche i bagni…).

***

At the end we arrived at the Reservoir, but the sun was going down and we didn’t have time to walk all around it! ..well, so I have to come back here, so I can even visit the Mill museum that was closed!! (and the toelets, too…).

Pronti?? …non è finita qua!! Adesso c’è da rifare tutta la strada per tornare a casa!! Coraggio!! 🙂

***

Ready?? …it’s not finished here!! Now we have to walk all the way back home!! Come on!! 🙂

Read Full Post »

Qualche settimana fa io, Kathy e John siamo andati ad un evento chiamato “A Stitch in Time” a Barnsley.

***

Some weeks ago Kathy, John and I went to an event called “A Stitch in Time” in Barnsley.

Mentre andavamo a Barnsley il sole, molto generosamente, ci ha mostrato un bellissimo spettacolo!

***

While we were driving to Barnsley the sun, generously, showed us a beautiful scenery!

Arrivati a destinazione ci hanno offerto, gratis, una tazza di zuppa (io l’ho scelta al pomodoro)..e un gomitolo di lana! I ferri di calza ce li eravamo portati da casa! …e dopo aver finito la zuppa ci siamo messi all’opera!

***

Once arrived at our destination, they gave us, for free, a cup of soup (I chose a tomato soup) …and a ball of wool! We took our own knitting needles! …and after eating our soup we got down to work!

Lo scopo era quello di preparare coperte per i “bisognosi”. Ci hanno chiesto di fare dei quadrati a maglia, che poi venivano cuciti insieme per fare delle coperte, che verranno date a persone un pò più sfortunate di noi. John ha preparato dei pompon, per decorare le coperte. Io e Kathy abbiamo fatto quadrati di lana.

***

The goal was to make quilts for people “in need”. They asked us to knit squares, that were sewed together to make quilts, to be given to unlucky people. John made pompons to decorate the quilts. Kathy and I knitted squares.

C’erano tante persone, e una bella atmosfera! C’erano anche gruppi di persone a cantare e suonare..davvero una bella serata!

***

There were many people and a really nice feeling! There were groups of people singing and playing music, too…a really nice evening!

Anche Kathy ha cantato per noi un paio di canzoni…davvero brava!!

***

Kathy sang us a couple of songs, too…really good!!

Una serata diversa, in mezzo a persone che hanno deciso di offrire un pò del loro tempo per aiutare gli altri! Una buona tazza di zuppa e buona musica da ascoltare!! Decisamente una bella esperienza!

***

A different evening, among people who decided to give their time to help the others! A nice cup of soup and good music to listen to!! Definitely a good experience!

Infine vi mostro i guanti che ho fatto per mia nipote Tiziana che ha finito 18 anni. Guanti giusti per guidare anche la macchina! 🙂

***

At last I’d like to show you the fingerless gloves I crocheted for my niece Tiziana who is 18 years old now. Right for driving, too! 🙂

Read Full Post »

Io, John e Kathy avevamo deciso di andare a fare un Pic-nic a “Greno Wood”. La macchina di Kathy però ci ha portati a Wortley.

***

John, Kathy and I decided to have a Picnic in “Greno Wood”. Kathy’s car drived us to Wortley, instead.

Abbiamo deciso di accettare quello che la macchina ci aveva proposto e abbiamo iniziato il nostro cammino a Wortley, alla ricerca di un posto carino per fare il nostro pic-nic.

***

We decided to accept what the car suggested us and we started our walk in Wortley, looking for a nice spot to stop and have our picnic.

Abbiamo incontrato tanti cavalli, tra cui uno con le trecce. E un tunnel pieno d’acqua. Noi saremmo dovuti passare sotto quel tunnel, ma solo cavalli e biciclette sono riusciti a oltrepassare l’ostacolo. …abbiamo cambiato di nuovo direzione e preso il primo sentiero che abbiamo trovato alla nostra destra.

***

We met many horses, even one with braids. And a tunnel full of water. We should have passed under that tunnel, but only horses and bicycles were able to overcome the obstacle. …ok, let’s change again our direction, and take the first path at our right.

Un fiume ci ha bloccato il passaggio, e abbiamo dovuto trovare un punto migliore per poterlo oltrepassare.

***

A river was blocking our ways, and we had to find a better spot to cross it.

Siamo finiti in un bosco magico, dove gli alberi sono golosi di cartelli!!

***

We ended in a magic wood, where the trees are greedy and eat signs!!

Finalmente abbiamo trovato un passaggio attraverso il fiume! C’è chi aveva paura di cadere nell’acqua, ma ci siamo fatti coraggio e spinti dalla fame, abbiamo attraversato saltellando sulle pietre!

***

We found a crossing on the river, at last! There is someone afraid of falling in the water, but we took courage and driven by the stomach, we crossed it “jumping across the stones”!

Abbiamo trovato una vecchia stazione diventata abitazione, prati, alberi e muri a secco. Consultando la mappa troviamo un posto che sembra ideale!

***

We found an old station converted in a house, fields, trees and stone walls. We looked on the map and found a place that seemed perfect!

Siamo arrivati a Wortley Top Forge. Piccoli binari, macchinari industriali e il nostro stomaco “brontolava” sempre di più!

***

We arrived at Wortley Top Forge. Small train tracks, industrial machines and our stomaches “grumbled” even more!

E’ un posto magico, con costruzioni in miniatura. Ci siamo seduto in una stazione minuscola, e abbiamo trovato creature meravigliose.

***

It’s a magical place, with miniature buildings. We sat down in a tiny station, and we found marvelous creatures.

…basta con la poesia! E’ l’ora di mangiare!! Abbiamo apparecchiato una panchina con tutte le nostre “cibarie”  …e il banchetto, finalmente, comincia!! 🙂

***

…let’s stop with the poetry! And it is time to have our picnic!! We “set the table” on a bench with all our “food” …and, at last, let’s make the feast start!! 🙂

Con lo stomaco contento abbiamo ripreso la nostra strada verso casa e trovato paesaggi sorprendenti…proprio come quelli che si vedono sulle confezioni di thè!

***

With our tummy really happy after eating, we started our walk back home and we found surprising landscapes …like the ones we can see on tea boxes!

Siamo tornati di nuovo al punto di partenza, ma prima di tornare a casa (dove abbiamo bevuto una tazza di thè insieme), ci siamo seduti sotto questo enorme Castagno, che mi ha ricordato quello di Camaldoli, che ho visitato anni fa con i miei genitori e alcuni amici.

***

We got back at the starting point, but before going home (where we had a nice cup of tea together), we sat down under this huge Chestnut, that reminded me the one I saw in Camaldoli years ago with my parents and some friends of us.

Che pic-nic surreale!!

***

What a surreal picnic!!

Read Full Post »

Sabato mi hanno telefonato per un colloquio, per il giorno dopo. Domenica alle 13:00 sono andata a Meadowhall, il centro commerciale di Sheffield, per fare il colloquio. …non era un vero e proprio colloquio! Mi hanno fatto provare a lavorare: sistemare maglie in un magazzino, salire e scendere da uno scaleo, scrivere etichette. Domenica alle 15:40 mi hanno telefonato per dirmi che avevo il lavoro!

***

Saturday I received a phone call for an interview, the day after. Sunday at 1 p.m. I went to Meadowhall, the shopping center of Sheffield, for the interview…it wasn’t an out-and-out interview! They made me trying to work: organising sweaters in a stockroom, going up and down from a ladder, writing labels. Sunday at 3:40 p.m. I received a phone call, and they said to me that I’ve got the job!

(photo credit)

Il lavoro non è niente di esaltante: “Stockroom Assistant”, da NEXT…ma mentre cerco qualcosa che davvero mi faccia sentire realizzata, non è male! Sarà sicuramente interessante, e ho già visto che hanno un servizio di “design”, a cui potrei mirare!! Per ora sono assunta per sole poche ore alla settimana, ma tutti mi hanno detto che dovrebbero aumentare, soprattutto vicino a Natale.

***

The job is nothing exciting: “Stockroom Assistant” at NEXT…but while I’m looking for a more interesting job this is not bad! It surely will be interesting and I’ve seen they’ve got a “design” service, too, which I’m going to aim!! For now I’ve got a contract for only a few hours a week, but everybody told me that it should increase, especially closer to Christmas.

Lunedì ho preso il treno, e rincorso una moneta da 1 pound, che era scappata in mezzo alla strada proprio mentre pagavo il biglietto! Quando il treno è arrivato mi sono messa subito davanti alla porta, pronta per entrare, mi sono girata a destra e ho visto una bella fila ordinata di persone, che aspettavano di salire…ok….da brava italiana non pensavo alla fila….quindi mi sono messa in ultima postazione ad aspettare il mio turno! Poi sono andata all’induction day. ..e mi hanno dato la T-shirt per lavorare!! Poi mi daranno anche una felpa! 🙂

***

On Monday I took the train, and ran after 1 pound coin that ran away right in the middle of the way, while I was paying for my ticket! When the train arrived I positioned myself right in front of the door, ready to jump on, then I looked at my right and saw a beautiful tidy queue of people, who were waiting to get on…ok….as a good Italian I wasn’t thinking about the queue…so I went in the last position of the queue waiting for my turn! Then I attended at the induction day…and they gave me the T-shirt to work! They’ll give me a fleece, too! 🙂

All’induction day eravamo in 17. Ci hanno divisi intorno ad un tavolo a secondo dei nostri “ruoli”….e mi sono ritrovata per caso dalla parte giusta del tavolo!! Ecco cosa stavano dicendo mentre entravamo nella stanza: “Stockroom at the right, floor at the left” (magazzino alla destra, negozio a sinistra). …una figuraccia evitata!! 🙂

Ci hanno poi spiegato mille cose riguardo la sicurezza, le regole dell’azienda, ci hanno fatto fare giri di perlustrazione intorno a tutto il negozio per farci vedere dove sono le uscite di sicurezza e i vari ingressi da cui potremo entrare (e ci hanno dato le combinazioni per aprire le porte!).

E’ stato veramente interessante, anche perchè in Italia non avevo mai fatto niente di simile! Non vedo l’ora che mi chiamino per fare il primo turno di lavoro…perchè so che mi piacerà molto, conoscerò persone nuove e imparerò tante cose…e sono pronta e impaziente di iniziare!!

***

At the induction day there were 17 of us. We were divided in two groups around a table, depending on our “roles”…and I found myself at the right side of the table by chance!! That’s what they were saying while we were going into the room: “Stockroom at the right, floor at the left”. …I avoided making a show of myself!! 🙂

They explained thousands of things about health and safety, the rules of the company, we were driven to tours around all the shop to have a look at all the security exits and the various entrances we could use to go working (and they gave us the combinations to open the doors!).

It was really interesting, even because in Italy I’ve never done anything like that! I’m looking forward to hear from them to start my first job’s shift…because I know I’ll enjoy it, I’ll meet many new people and learn many things…and I’m ready and impatience to start and learn!!

Read Full Post »

Lo scorso fine settimana siamo andati in cerca di un bosco…sulla mappa c’era, e c’era pure la strada che poi ci avrebbe riportati diritti a casa, attraverso il bosco.

***

The last weekend we went to find a wood…there was on the map and there was a road that would have take us straight at home, through the wood.

Lungo il cammino abbiamo incontrato alcuni cavalli…e io non resisto mai: devo dar loro sempre qualche filo d’erba da mangiare!! ..e loro corrono sempre verso di me, contenti! 🙂

***

On our way we met some horses…and I never resist at them: I’ve to give them some grass to eat!! …and they always run towards me, happily! 🙂

Un bosco l’abbiamo trovato, anche se non era il “nostro”. ..c’erano anche diversi scoiattoli che saltellavano qua e là!

***

We found a wood, but it wasn’t “ours”. ..there were even some squirrels jumping here and there!

Vedete questo cancello qua sotto? E il bosco che si vede in fondo alla strada? …ecco! Questo era il bosco dove volevamo andare…e dritto dritto in fondo al sentiero che passa nel bosco, c’è il villaggio dove abitiamo.

***

Can you see this gate here below? And the wood at the end of the path? …that it’s! That was the wood where we wanted to walk…and straight away, at the end of the path that pass all through the wood there is the village where we are living.

Per consolarci, siamo passati sotto a Needle’s eye (di cui vi avevo già parlato qua!).

***

To take a bit of comfort, we walked through Needle’s eye (I talked about it here!).

Poi abbiamo continuato la nostra camminata, modificando il nostro percorso.

***

Then we continued our walk, changing our way.

Ad un certo punto il cielo è diventato tanto nero..e abbiamo sentito anche qualche tuono. Dobbiamo solo camminare fino a laggiù, a quel villaggio che si vede in fondo alla foto!! …ma sento camminare dietro di me e un bellissimo cavallo mi è venuto incontro, nel mezzo al prato, a salutarmi!! E mentre finisco di dare gli ultimi fili d’erba al cavallo e John mi chiama per continuare il cammino sento le prime gocce di pioggia.

***

Suddenly the sky went dark…and we even heard some thunder. We only have got to walk over there, at that village that you can see at the bottom of the picture!! …but I hear someone walking behind me and it is a wonderful horse, that came towards me, across the field to greet me!! And while I’m finishing feeding the horse, and John is calling me because he wants me to start walking again, I can feel the first drops of rain.

Per fortuna la pioggia non è forte, e arriviamo in tempo a casa, ancora quasi asciutti!

***

Luckily the rain wasn’t heavy, and we arrived at home just in time, almost dry!

Altro giorno, altra camminata, intorno al lago vicino casa e sulla collinetta di fronte!

***

Other day, other small walk around the lake near home and on the hill just in front of it!

E questo è il posto dove abito! Quel villaggio laggiù è il nostro, e intorno ci sono tanti campi e altri piccoli villaggi!

***

And this is the place where I’m living! That over there is our village, and around it there are many fields and small villages!

…e tanti animali e insetti vicini vicini!

***

…and lots of animals and insects very close!

Uno dei miei pranzi! John dice che i pezzi di pane imburrati così si chiamano “soldiers”, soldati. E vanno inzuppati nell’uovo!

***

One of my lunches! John says that the piece of buttered bread are called “soldiers”. And they have to be dipped in the eggs!

Sara ha pubblicato uno dei miei “lavori” nella sua “Wish List”! Clicca sull’immagine qua sotto per votarmi! (per votarmi: cliccate qua, e votate per me nella colonna a destra sotto al pool “Which is your favourite Art Work of the week?”).

***

Sara published one of my “art work” on her “Wish List”! Click on the button here below to vote for me! (to vote for me: click here, and vote for me on the right column of Sara’s blog, under the pool “Which is your favourite Art Work of the week?”).

Read Full Post »

Sono di nuovo in Uk..e finalmente ho trovato un bellissimo cielo azzurro, sole e caldo ad aspettarmi!

***

I’m back in Uk..and at last I’ve found a beautiful blue sky, sun and warm temperature waiting for me!

Le piante messe da John nel giardino dei suoi genitori sono cresciute tantissimo in queste ultime settimane…e ci siamo messi subito al lavoro per riordinare tutto! …questi sono piselli viola, che ci siamo mangiati ieri sera! 🙂

***

The plants John was growing in his parents’ garden are really big now…and we started working immediately, to clean everything! ..these are purple peas, and we ate them yesterday evening! 🙂

John sembra abbastanza soddisfatto di come sono cresciute le sue piante!

***

John seems happy for how his plants have grown!

Questo è un peperoncino chiamato “Rocoto”, molto particolare…che in Italia non era mai riuscito a fare frutti…invece sembra che abbia molto apprezzato il clima inglese!

***

This is a peculiar chilli pepper called “Rocoto”…that in Italy never started fruiting…it seems it liked the British weather!

Qui sopra le capsule con i semi dei papaveri ormai sfioriti. Dobbiamo aspettare che le capsule siano secche, prima di poter prendere i semi e usarli per fare il pane!!

***

Here above the yet withered poppies. We have to wait the pods to be dry before taking out the seeds, and using them to make the bread!!

Il mio Mango purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto, ma l’Avocado continua a crescere. Dovrò sacrificarmi e mangiare un Mango, per provare di nuovo!

***

Sadly my Mango is dead, but my Avocado is still growing well. I’ve got to eat a Mango, to try growing it again!

Quelle sopra sono piante di Pop Corn blu!! Spero tanto che crescano bene, perchè son proprio curiosa di vedere come vengono…e mangiarli!!

***

These here above are plants of Blue Pop Corn!! I really hope they’re going to grow well, because I’m curious to see how they’ll turn out…and eat them!!

Mentre tagliavo i piselli, un ragno schifoso si è arrampicato sulla mia gamba!! Non ho paura degli insetti, e non ho problemi a farmi camminare addosso animali strani, ma i ragni non mi stanno tanto simpatici!

***

While I was cutting the peas, a disgusting spider was walking on my leg!! I’m not scared from insects, neither I’ve got any problem letting weird animals walking on me, but I don’t find spiders really nice!

I piselli erano buoni e molto dolci! ..e quelle qua sotto sono le mie scarpe da sera e con i tacchi alti preferite 🙂

***

Peas were really good and sweet! ..and these here below are my favourite evening and high heels shoes 🙂

Abbiamo piantato di nuovo alcune Hookeri Banana! Quelle in Italia purtroppo sono morte durante l’inverno.

***

We are growing again some Hookeri Banana! The ones in Italy are sadly dead during the winter.

La prima carota raccolta…e che mangerò stasera!! Mi piacciono tanto le carote!

***

The first harvested carrot..I’m going to eat it tonight!! I like carrots a lot!

Questo è l’ultimo (ma forse anche il primo) cappuccino bevuto in Italia, all’aeroporto. Come sapete, il caffè non mi piace, e ho imparato solo da poco a bere il Cappuccino!

***

This is the last (and maybe the first, too) Cappuccino I drank in Italy, at the airport. As you just know, I don’t like coffee, and I started not long time ago to drink Cappuccino!

E per finire alcuni esperimenti-regali che ho preparato per la mia amica Lucia e sua figlia Greta!

***

And to finish some presents-experiments I made for my friend Lucia and her daughter Greta!

Il cuore è fatto di stoffa piegato a origami.

***

The heart is made with fabric folded with the origami technique.

Dato che Greta aveva preferito la collana di sua mamma al braccialetto, e che Lucia mi aveva chiesto se potevo fare dei fiori da mettere nei fermagli di Greta, ho preparato quest’altro piccolo regalino. Alcune decorazioni che possono essere infilate nei fermagli, e una collana vuota, così che Greta possa divertirsi con le stesse decorazioni e creare la sua collana!

***

Because Greta liked more her mum’s necklace than her bracelet, and Lucia asked me to make some decorations for Greta’s hairpins,  I made another small present. Some decorations that can be inserted in Greta’s hairpins, and an empty necklace. In this way Greta could enjoy herself creating her own necklace using the same decorations!

Cliccate qua e leggete il mio nuovo articolo pubblicato da Lavazza!! 🙂 (il titolo era diverso…quel “crema di nocciole” sta per un prodotto molto famoso in Italia, di cui per motivi legali non hanno potuto pubblicare il nome!).

***

Click here and read my new story that Lavazza has published!! 🙂 (don’t forget to click on ENG at the top right corner to read the English version). (the title was a bit different…they wrote “Hazelnuts cream”, intending “Hazelnuts Spread”. I mentioned a specific Italian “hazelnuts spread” brand, but they couldn’t published the name for law’s reasons).

Read Full Post »

Oggi voglio mostrarvi qualcosa di veramente impressionante! E questa è l’ultimo post che scrivo dall’Inghilterra per le prossime settimane…domani sera torno in Italia, per un pò, per festeggiare il compleanno del mio babbo. Non vedo l’ora di vedere un pò di sole e sentire caldo (che qua non se ne può più di tutta questa pioggia!).

***

Today I’d like to show you something really impressive! And this will be the last post that I’m going to write from England for the next weeks…tomorrow evening I’m going to be in Italy, for some weeks, where I am going to celebrate my dad’s birthday.  I’m looking forward to see the sun and feel the hot climate (because I can’t stand all this rain any more!).

Qualche fine settimana fa siamo andati al mare, sulla costa est dello Yorkshire, precisamente a Skipsea. La cattedrale delle due foto qua sopra si trova a Beverley, ed è veramente bella (ci siamo fermati là sono 10 minuti, giusto per vederla).

***

Some week-ends ago we went at the seaside, on the east coast of Yorkshire, to Skipsea. The Cathedral you can see in the pictures here above it is located in Beverley and it is really wonderful (we stopped there just 10 minutes, right to see it).

Skipsea è un piccolo villaggio….e la costa sta scomparendo!! L’erosione avanza! Il villaggio viene mangiato dal mare, ad una velocità pazzesca. A quanto pare scompaiono quasi 2 metri di costa all’anno. E in queste foto potete vedere quella che era una strada principale, finire nel mare!!

***

Skipsea is a small village…and the coast is disappearing!! The erosion is moving forward! The village is being eating by the sea, at an insane speed. It seems that the coast is eroding at about 2 meters per annum. In these pictures you can see a road, that was a main road, ending in the sea!!

Questi cartelli dicono di non procedere perchè la scogliera è soggetta ad erosione ed è pericoloso. …io ho fatto finta di niente, e sono andata avanti. Stranissimo pensare che quella strada non sarà là il prossimo anno…e che tante delle case che ho visto, tra uno-due anni saranno state mangiate dal mare. Ho visto un signore tagliare l’erba del proprio giardino proprio in riva al mare…ma del suo giardino rimaneva solo una parte, perchè l’altra estremità era ormai scomparsa. Questa estate lui e sua moglie si godranno la vista del mare dalle finestre della propria abitazione. Ma il prossimo anno dovranno lasciare quella casa, ..e questo è un pò triste. Ma, qua la costa si sta consumando…mentre più a sud sta crescendo!

***

Those signs say not to proceed on the road because the cliff is subject to coastal erosion and it is dangerous…I pretended nothing was written there and went forward. It is weird thinking that, that road won’t be there next year..and many of the houses I saw, in one-two years will be eaten by the sea. I saw a man cutting the grass on his garden, right in front of the sea…but there was still just one edge on his garden, the other one was disappeared. This summer him and his wife will enjoy the view of the sea from their house’s windows. But next year they’ll have to leave that house…and this is a bit sad. But as here the coast is being eroded, a bit down south, it is growing!

Siamo poi andati a Bridlington, che è uno dei posti di mare dove tante famiglie della zona passano le proprie vacanze.

***

We then went to Bridlington, that it is one of the seaside places where the families of this area pass their holidays.

Vendono tanti frutti di mare…che mi facevano tanta gola!

***

They sell lot of seafood…that made me hungry!

I bambini spesso passano il loro tempo a caccia di granchi!! Vendono secchi, esche, lenze, in tutti i negozi!

***

Children often pass their time hunting crabs!! All the shops sell buckets, baits, fishing lines!

Mi sarebbe piaciuto entrare dentro a questa “palla gigante” a fare un giro!!

***

I would have liked to go into this “giant ball” having a round!

…non ho potuto nemmeno fare un giro in bicicletta, perchè era murata!

***

…I couldn’t either cycling around, because the bike was glued!

Infine siamo andati un pò più avanti, a vedere la costa (in un punto dove l’erosione non c’è) e il mare! ..meraviglioso!! Peccato che non ci fosse il sole, sarebbe stato perfetto!

***

At last we went a bit forward, to see the coast (in a part where the erosion is not acting) and the sea! …wonderful!! It was a shame the sun wasn’t out, it would have been perfect!

…le avete viste??

***

…did you see them??

..adesso?

***

…now?

Quei piccoli puntini neri che potete (forse) vedere nel mare sono FOCHE!!! wow!! Non le avevo mai viste prima nel mare!! Solo allo zoo o al circo! 🙂 ..ero contenta, e ho iniziato a saltare! 🙂

***

Those little black spots you can (maybe) see in the sea are SEALS!! wow!! I’ve never seen them before in the sea!! Only at the circus or zoo! 🙂 …I was happy, and I started jumping! 🙂

Questo nelle ultime due foto è un tipico campeggio di mare in Inghilterra. ..molto diverso da quello che sono abituata a vedere in Italia! ..sicuramente da provare (ma con un pò di sole!).

***

This you can see in these last two pictures is a typical seaside caravan site in England…it’s really different to the ones I’m used to see in Italy! …it surely deserves a try (but with a bit of sun!).

Ciao a tutti! …a presto, dall’Italia!

***

Ciao everybody! …see you soon, from Italy!

Read Full Post »

Older Posts »