Feeds:
Posts
Comments

Posts Tagged ‘Bristol’

Alla fine e’ arrivato il responso del mio colloquio. Non ho avuto il lavoro, purtroppo. La lettera che mi e’ arrivata in realta’ e’ molto positiva, mi dicono che avevano scelto solo 4 “eccellenti candidati” a cui fare il colloquio…e io ero uno di quelli. Inoltre dicono di essere molto contenti di avermi incontrata, e che io ero una “very strong candidate” = una candidata molto forte. Purtroppo pero’ hanno trovato una persona che aveva piu’ esperienza, proprio come temevo. Mi hanno detto che sarebbero contenti di tenere i miei dettagli, in caso uscisse fuori qualche nuovo lavoro.

***

At last the verdict for my interview is arrived. Unfortunately I didn’t get the job. The mail I received is in reality really positive. They wrote to me that they had chosen “four excellent candidates”…and I was one of them. They wrote that they enjoyed meeting me, and I was a “very strong candidate”. But they found an applicant with more experience, as I was fearing. They said to me that they would like to keep my details on file in case any further vacancies arise.

Intanto mi consolo mangiando un panino con il Salmone Rosso, che e’ buonissimo e non avevo mai mangiato prima!!

***

In the meantime I am comforting myself eating a Red Salmon Sandwich. Red Salmon is really good, I had never eaten it before!!

Poi incrocio le dita, perche’ almeno una delle applicazioni che ho continuato a fare nei giorni scorsi vada a buon fine. Ho bisogno di un lavoro…e la situazione non e’ per niente bella!! Qua in UK e’ molto meglio che in Italia, ma e’ comunque difficile oggi trovare un lavoro. Non mi faccio scoraggiare pero’, e continuo ad essere ottimista e sperare di trovare presto qualcosa.

***

Then, I keep my fingers crossed, so that at least one of the applications I made in the last days will go ok. I need a job…and the situation is not really nice!! Here in UK it’s better than in Italy, but it’s difficult today finding a job. I won’t easily put off, and I’ll continue being optimistic and hoping to find soon something.

Oggi non e’ freddo, ma e’ tanto grigio e non ha smesso di piovere un secondo! Nei giorni scorsi invece era freddo…e quando mi sono affacciata alla finestra ho visto tutto bianco! Era brina!! Ma cosi’ tanta, che e’ rimasta la’ tutto il giorno!!

***

Today it’s not cold, but it’s grey and it didn’t stop raining a second! In the past days it was cold…and when I watched outside the window I saw all white! It was frost!! There was so much frost, that it lasted all day!!

Per finire con una cosa positiva, vi mostro le foto di questo arcobaleno che ho visto ieri!! Era intero!!! …speriamo che sia un segno positivo! 🙂

***

To finish with a positive thing, I show you the pictures of this rainbow I saw yesterday!! It was a full rainbow!!! …hope it will be a positive sign! 🙂

Read Full Post »

A Bristol, proprio vicino all’albergo dove ho alloggiato una notte per il mio colloquio, c’era questa chiesa, Temple Church, molto interessante. E’ stata costruita dai cavalieri templari nel XII secolo (wow!)…e fu poi distrutta dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. La torre e’ alta circa 35 metri…ed e’ pendente! Quindi mi sono sentita quasi a casa (torre di Pisa)!!

***

In Bristol, near the Hotel where I stayed one night for the interview, there was this really interesting church, Temple Church. It was built by Knights Templar during the XII century (wow!)…then it was destroyed by bombardments during the Second World War. The tower is about 114 feet…and it bends! So I felt like being at home (Pisa Tower)!!

I Donuts sono buoni!!! *** Donuts are good!!!

Sabato scorso sono andata vicino a Londra, per una festa di compleanno a sorpresa. Dovevamo vestirci di Bianco e Rosso. Tutte le volte, mi porto maglie, maglioni, giacche, sciarpe,…poi mi guardo intorno e vedo che, quando vanno ad una festa, le donne inglesi indossano soltanto abiti estivi, senza giacche, calze, …e allora decido sempre di affrontare il freddo inglese nella stessa loro maniera! In realta’ in queste ultime settimane qua non e’ stato molto freddo, adesso sono 10 gradi Centigradi, cosa molto strana per questo periodo dell’anno.

***

Last Saturday I went near London for a surprise birthday party. We had to wear Red and White dresses. Every time I take sweaters, coats, scarfs,…then I look around myself and I see that, when they’re going to a party, English ladies wear only summer dresses, without coats, tights….so, I always decide to  approach the English cold weather in the same way as they do! Actually in these last weeks is not cold here, now it’s 10 degrees Centigrade, that it’s really strange for this time of the year.

Arrivati al posto della festa (un ristorante italiano…), ci hanno dato questi “Party Poppers”, da far scoppiare solo quando la festeggiata avrebbe varcato la soglia del locale. Ci siamo dovuti nascondere tutti al piano sopra…e aspettare!!

***

When we arrived at the place of the party (an Italian restaurant…), they gave us these “Party Poppers”, that we had to pop only when the birthday girl would have entered in the restaurant. We had to hide ourselves upstairs…and wait!!

C’erano tante persone…e io ero l’unica italiana (a parte i proprietari del ristorante!). Mi sono divertita, e ho mangiato un bel po’!! Non che mi mancasse il cibo italiano…ero solo curiosa di assaggiare quello che avevano preparato.

***

There were lot of people…and I was the only Italian (a part from the restaurant’s  owners!). I enjoyed myself, and ate a lot!! I wasn’t missing the italian food…but I was so curious to taste what they cooked.

Tornando a Sheffield, da Londra, ci siamo fermati a visitare un paese davvero strano e particolare, di cui vi parlero’ in uno dei prossimi post: Milton Keynes.

***

Coming back to Sheffield from London, we made a stop to visit a really strange and peculiar place, which I will explain you in one of the next posts: Milton Keynes.

Read Full Post »

So che siete curiosi di sapere come e’ andata!! Beh…vi racconto subito!! Prima di tutto ho fatto un lungo viaggio in autobus, da Sheffield a Bristol (6 ore di viaggio), e ho dormito all’Holiday Inn. Il mio colloquio era alle 15 del pomeriggio, quindi ho avuto un po’ di tempo per prepararmi prima, cambiare albergo (sono andata poi al Travelodge, che e’ molto piu’ economico), fare colazione, fare un giretto, …e andare finalmente a fare il colloquio!

***

I know that you’re curious to know how my interview went! Well…I’ll let you know immediately!! First of all I had a long trip by coach from Sheffield to Bristol (6 hours of trip), and I slept at the Holiday Inn. My interview was at 3pm, so I had a bit of time to get ready, change hotel (I went at the Travelodge, because it’s cheaper), have a breakfast, have a little walk around, …and at least I went to the interview!

Ero un po’ emozionata…ma non tanto quanto immaginavo prima di andarci! Non vedevo l’ora di entrare dentro, perche’ finisse tutto prima possibile!

***

I was a bit emotional…but not so much as I imagined before going there! I was looking forward to go inside, so that everything would have ended soon!

Il mio primo colloquio in Uk. E’ stato allo stesso tempo scioccante e interessante! Non mi sarei mai immaginata che mi facessero tutte quelle domande! Sono arrivata circa 10 minuti prima dell’appuntamento, mi hanno fatto firmare un registro, e fatta accomodare in una stanza. Ho tirato fuori tutte le mie cose: Curriculum, Portfolio, documenti, certificati di laurea e diplomi, le varie pubblicazioni con alcuni dei miei lavori, e il libro della mia tesi.
Erano in due a farmi il colloquio. …hanno tirato fuori 3-4 pagine piene di domande che dovevano farmi! Alcune erano semplici, del tipo “parlaci te e e di cosa ti piace fare”, o “parlaci dei lavori che hai fatto fino ad ora”. Altre piu’ complesse, come “cosa pensi di poter portare alla nostra azienda”. “qual e’ la cosa che ti interessa maggiormente nel lavoro che facciamo”, “pensi di poter lavorare organizzando il tuo lavoro seguendo il nostro metodo”, “come pensi di affrontare l’analisi storica di una costruzione”…
..altre veramente strane, come “immagina di avere un armadio pieno di gonne e vestiti, come lo organizzi per fare in modo che sia semplice accoppiare i vari capi?”. Una veramente difficile e’ stata “cosa pensi che abbia dovuto affrontare la nostra ditta negli ultimi 5 anni?”. Una volta che tutte le domande sono terminate e le pagine riempite, pensavo che la “tortura” fosse finita, invece si sono inventati altre domande, questa volta piu’ tecniche per capire come avrei fatto a portare avanti vari tipi di lavoro.
….sono riuscita a rispondere piu’ o meno a tutto. Non e’ facile parlare in inglese di cose cosi’ tecniche, ma sembra che abbiano capito tutto quello che dicevo. La cosa che mi preoccupa un po’ e’ che, capisco molto piu’ di quello che parlo, e non  so quanto la gente comprenda questo. Mi so spiegare, riesco a esprimere piu’ o meno tutto quello che ho in testa, ma a volte devo fare dei giri di parole o non trovo le parole giuste….ho solo bisogno di pratica!
La cosa che ho trovato molto molto positiva del mio colloquio e’ che mi hanno dedicato 1 ora e mezzo!!! Non era mai mai successo in Italia. Ho capito che avevano letto il mio Curriculum (altra cosa che in Italia spesso non mi e’ successa), e avevano cercato di capire che tipo di persona sono gia’ prima di incontrarmi. Sembravano davvero molto seri e professionali, e realmente intenzionati a capirmi, a capire chi sono e cosa voglio dalla vita.
Non so se avro’ il lavoro, mi hanno detto che hanno gia’ incontrato altre persone, e dovevano incontrarne altre due nei prossimi giorni, e che mi faranno sapere non prima di due settimane. Vogliono analizzare tutti bene e scegliere quella che pensano sara’ la persona giusta per loro.
Sono molto contenta, comunque vada, di come ho affrontato tutto. E sono rimasta soddisfatta dalla considerazione e dal tempo che mi hanno dedicato.
Se mi scegliessero, so gia’ che non sara’ un lavoro semplice! Ci saranno miliardi di cose da imparare, da considerare, ogni volta! Ma mi hanno assicurato che mi faranno un “training” per tutto! E inoltre, mi hanno chiesto se mi piacerebbe avere anche altri tipi di training…e hanno suggerito uno di lingua inglese, che di sicuro mi sara’ utile per poter parlare piu’ fluentemente anche con i clienti. (ovviamente questi training sarebbe pagati da loro!).
Per la prima volta sono stata fiera di essere italiana! Sembravano davvero molto  contenti che io venissi dall’Italia e che potessi portare alla loro azienda qualcosa di diverso!

Finite tutte le loro domande, mi hanno chiesto di fare delle domande a loro!! Cosa??  In Italia nessuno me lo aveva chiesto prima! Io non ero preparata!! Ne ho tirate fuori alcune, e ripensandoci ora me ne verrebbero molte di piu’ e piu’ interessanti…ma ormai quel che e’ fatto e’ fatto! La prossima volta, alla prossima intervista, saro’ piu’ preparata!! 🙂

***

My first interview in Uk. It was at the same time shocking and interesting! I had never expected so many questions! I arrived about 10 minutes before the appointment, they made me sign a register, and let me take a seat in a room. I pulled out all my things: Curriculum, Portfolio, documents, certificates of University degree and other schools, books where some of my projects are printed, and my thesis’s book.

There were two of them interviewing me….they pull out 3-4 sheets of paper full of questions for me! Some of them were simple, something like “speak about you and what you like to do”, or “speak about the works you have done since now.

Others were more difficult, like “what do you think you can give to our practice?”, “what is the thing you’re more interested on, in the work we do here?”, “do you think to be able to organise your work following our methods?”, “how do you think you could approach the historical investigation of a building?”…

…some others were really odd, like “imagine to have a wardrobe full of skirts and dresses. How would you organise it to make more easier matching them?”. One question really tough was “what do you think our practice faced in the last five years?”. After I answered all the questions and all the pages were filled I thought the interview was near to finish, instead they asked me more questions about technical stuffs, to know how I would have managed to organise various types of works.

…I was able to answer to everything, more or less. It’s not easy speaking in English of technical things, but it seemed they understood what I wanted to say. The thing that worries me more is that I understand much more than I can speak, but I don’t know how much people will understand this. I am able to explain more or less everything that is in my mind, but sometimes I need to do use “roundabout expression”, and I don’t find the right words…I only need practice!

The thing I found really really positive of my interview is that they dedicated to me 1 hour and a half!!! It never happened to me in Italy. I realised they read my Curriculum (another thing that often didn’t happen in Italy), and they tried to understand what kind of person I am, before meeting me. They seemed really serious and professional, and really intentioned to understand me, understand who I am, and what I want from life.

I don’t know if I’ll have the job, they said me that they had already met some other people and had to meet some others in the following days, and they will let me know not before two weeks. They want to analyse everything really well and choose the right person for them.

I’m really happy, however it will go, for how I faced everything. And I am really satisfied that they showed me consideration and for the time they dedicated me.

If they’ll choose me I know that it won’t be an easy job! There will be billions of things to learn, to take in consideration everytime! They assured me they’ll give me training for everything! Then, they asked me if I’d like to receive some more “training”…and suggested an English course, that it will be really useful for me, to speak English more fluently with clients (obviously these trainings will be paid from them!).

For the first time in my life I was proud to be Italian! They seemed so happy that I come from Italy and that I could bring in their practice something new!

When all their questions were done, they said that I had to ask something to them!! What?? In Italy nobody ask that before! I wasn’t ready for that!! I made some questions, and thinking about that now, I could have more questions and more interesting ones…but let bygones be bygones! Next time, on my next interview, I’ll be more ready!! :-)

La sera del colloquio, una volta scaricata tutta l’adrenalina accumulata, ero cosi’ stanca che mi sono addormentata poco dopo le 22! Prima di dormire pero’ sono voluta andare a mangiare a Pizza Hut, e in un Pub a bere un sidro di mele!

***

The evening of the interview, once relieved all the adrenalin stored, I was so tired that I fall asleep less far from 10pm! Before going to be, I wanted to eat at Pizza Hut and in a Pub, to drink an apple cider!

Non fate caso alla mia faccia sconvolta in queste foto….ero davvero tanto stanca!

***

Please, don’t take attention to these pictures of me…I was really tired!

Nel frattempo, spediro’ ancora altri Curricula, e cerchero’ anche di inventarmi qualcosa di diverso.

Intanto, questo fine settimana mi aspetta una festa, a St. Albans, vicino a Londra! Sara’ una bella occasione per rilassarmi e festeggiare il colloquio appena fatto.

***

In the meanwhile I’ll send some more Curricula, and I’ll try to invent something else.

These week-end a party, a St. Albans, near London, is waiting for me! It will be a nice occasion to relax myself and to celebrate my interview!

Read Full Post »

In Inghilterra si incontrano sempre pecore, ovunque! Ma come queste, non ne avevo mai viste!! Sembra che stiano indossando una maschera! ..forse si stanno preparando per Halloween!

***

In England you can meet lot of sheep, everywhere! But I have never seen one like these ones before!! It seems they’re wearing a mask! ..maybe they’re preparing themselves for Halloween!

Cosa e’ l’Inghilterra senza una CUPCAKE?? …non ho potuto resistere alla tentazione, e  ho dovuto mangiarne una con DOUBLE CHOCOLATE!! (doppio cioccolato!)

***

What is it England without a CUPCAKE?? …I couldn’t resist at the temptation and had to eat one with DOUBLE CHOCOLATE!!

Elsecar e’ un piccolo paesino. Siamo andati la’ a piedi un giorno, facendo una bella camminata lungo i canali.

***

Elsecar is a little village. We walked there one day, having a nice walk along canals.

In molti paesi e citta’ inglesi ci sono canali, che un tempo erano usati per il trasporto delle merci. Oggi non sono piu’ usati per trasportare le merci, ma ci sono ancora dei tratti percorribili, e ci sono tante barche che offrono dei percorsi interessanti ai turisti. Spero un giorno di poterne fare uno!

***

Lots of English villages and cities have canals, which once where used to transport industrial goods. Today there are not used any more for goods, but there are still some practicable  parts. There are boats that offer interesting trips for tourists. I hope to do one of these one day!

Birmingham e’ una citta’ sorprendente, dove si possono ammirare edifici tradizionali e moderni! A me piace molto!

***

Birmingham is a surprising city, where you can find traditional and modern buildings! I like it a lot!

…ci sono sempre dei “lavori in corso”. E’ una citta’ che sta cambiando faccia, trasformandosi da citta’ industriale a citta’ piu’ vivibile e interessante!

***

…there are always “work in progress”. It’s a ciy that is changing its face, turning from industrial city into a more livable and interesting one!

Queste due foto le ho scattate durante il nostro laboratorio a Bristol!! I ragazzi dovevano costruire uno spazio dove potersi sedere, usando gli oggetti a loro disposizione, e seguendo le nostre richieste. Una volta finita la costruzione, gli spiegavamo qual e’ il lavoro di un architetto!! Tutto questo in soli 20 minuti!! E’ stata davvero un’esperienza interessante e divertente! Sono stati tutti molto molto accoglienti e carini con me!

***

I took these two picture while we’re making our workshop in Bristol!! Students were asked to built a sitting enclosure, using the objects provided to them, and following our requests. Once built it, we explained them what is the work of an architect!! All this in only 20 minutes!! It was a really interesting and funny experience! They all were very very welcoming and nice with me!

Questa chiesa era vicino all’albergo dove ero alloggiata..una bella sorpresa!

***

This church was next the hotel I was accomodate…a nice surprise!

Dopo due giornate di laboratorio, quando tutto ormai era finito ero davvero stanca, ma tanto orgogliosa e soddisfatta…e una Mocha con la panna me la sono meritata!! 🙂

***

After two days of workshop, once everything was done I felt really tired, but very satisfied and proud of me…and I well deserved a Mocha with cream!! 🙂

Domani saro’ ad un matrimonio qua nello Yorkshire, e sabato tornero’ in Italia. Sto continuando a seminare Curricula, sperando che presto qualcuno mi chiami! Ho voglia di iniziare a lavorare seriamente! …Steve, uno dei direttori dello studio di architetti con cui ho collaborato al laboratorio mi ha detto che vuol mantenere il contatto, e mi ha spiegato che purtroppo adesso e’ un momento brutto per cercare lavoro. ..spero di non perdere mai l’entusiasmo e la voglia di realizzarmi!!

***

Tomorrow I’ll be at a Wedding here in Yorkshire, and on Saturday I’m going back to Italy. I’m continuing sending my Curricula, hoping that soon someone will call me! I am willing to start working seriously! ..Steve, one of the directors of the studio which whom I collaborate at the workshop told me that we’ll keep in contact, and he explained to me that unluckily now it’s a bad moment for searching a job…I hope to not lose my enthusiasm and the willing to realise myself!

Read Full Post »

Da queste parti, gli uccellini vanno a mangiare nelle mangiatoie!! Io ho provato a casa mia, a Prato, ma non funziona!! Non ci vanno!! Questi due uccellini li ho visti mentre facevo colazione, a casa dei genitori di John. Il Pettirosso non era tanto contento che altri uccelli andassero a mangiare i semi, e cercava di scacciarli!! (…scusate la scarsa qualita’ delle immagini, ma sono fatte attraverso il vetro del Conservatory e ho dovuto usare lo zoom, altrimenti scappavano!)

***

Here birds eat from bird-feeders!! I tried it in my home in Prato, but it doesn’t work!! They don’t go there to eat!! I saw these birds while I was eating my breakfast at John’s parents house. The Robin Bird wasn’t so happy that other birds ate at the bird-feeder and it tried to chase them away! (…forgive me the bad quality of the pictures, but I took them from the window of the Conservatory, and I had to use to zoom to not make them fly away!)

Questa qua sopra e’ la Mince Pie, che ho mangiato a colazione!! Buona!! Domani parto di nuovo per Bristol, perche’ il 19 e 20 faro’ il laboratorio con i due architetti di Bristol. Non vedo l’ora! So che avro’ tanto da imparare…e imparero’ insieme ai ragazzini che parteciperanno al laboratorio! Sara’ stancante, ma immagino anche tanto appagante! Non so se avro’ tempo e internet per aggiornare il blog nei prossimi giorni. Mando tanti saluti a tutti!! 🙂

***

Here above you can have a look at the Mince Pie I ate for breakfast!! Good!! Tomorrow I’m going to leave for Bristol again, because on 19th on 20th I’m going to collaborate with the two architects of Bristol to that Workshop! I’m looking forward for it! I know I’ll have lot to learn…and I’m going to learn things with the young that are coming to participate to the Workshop! It will be tiring, but I can imagine it will be really satisfying, too! I don’t know if I’ll have time and internet to update my blog in the next days. I send you all my greetings!! 🙂

Read Full Post »

Domenica scorsa siamo stati a Weston-super-Mare, un posto di villeggiatura sull’Oceano vicino a Bristol. Il caldo, il sole, la gente in costume…sembrava proprio di essere in vacanza!

***

Last Sunday we went to Weston-super-Mare, a seaside resort next to Bristol. Hot weather, sun, swimsuit dressed people….it seemed to be on holiday!

La marea era bassa…e tutta la gente camminava sulla spiaggia, o meglio, su miglia e miglia di terra bagnata e appiccicosa lasciata scoperta dall’acqua che si era ritirata.

***

There was low tide…and all the people were walking on the beach, or better, on miles and miles of wet and sticky ground let uncovered by the receded water.

C’e’ una diga per poter mantenere l’acqua lunga la spiaggia principale, cosi’ che la gente possa continuare a bagnarsi anche quando la marea e’ bassa…e mi sarebbe piaciuto provare a “camminare sull’acqua” dentro a quel pallone trasparente che potete vedere qua sotto!!

***

There is a barrage to keep water on the principal beach, so that people would continue to have a bath even when the tide is low….I would have liked to try “walking on the water” under the transparent balloon you can see here below!!

Lunedi’ siamo tornati verso Sheffield…e siamo andati a vedere questo posto ganzo!! Una pista con la neve al coperto!!

***

On Monday we came back near to Sheffield…and we went to have a look to this cool place!! An inside snow slope!!

Una passeggiata intorno al laghetto vicino a casa …che pace!!

***

A little walk around the lake next to home …really peaceful!!

Siamo anche andati a vedere il ponte sospeso sul fiume Humber. Il quinto ponte sospeso piu’ lungo al mondo! Impressionante.

***

We went having a look to the suspension bridge on the river Humber. It is the fifth largest of this tape in the world.

Ci siamo passati sopra e poi John ha lanciato un “messaggio in bottiglia” per due amici che si sono sposati tempo fa!!

***

We crossed it by car and then John threw a “message in a bottle” for two friends who get married time ago!!

Siamo tornati al lago (anche con la mia tartaruga), a portare un po’ di pane alle papere. …ci hanno praticamente assaliti, e seguiti lungo tutto il nostro cammino intorno al lago!

***

We  went back to the lake (with my turtle, too), bringing some bread for the ducks….they  assailed us, and followed us along all our walk around the lake!

…la tartaruga stava quasi per essere mangiata!! *** …the turtle was near to be eaten!!

A presto! *** See you soon!

Read Full Post »

Eccomi di nuovo qua! Faremo insieme un altro piccolo giro intorno a Bristol! Nella foto qua sopra, potete vedere una delle visuali più famose di Bristol: il ponte sospeso di Clifton (la parte “ricca” di Bristol), sul fiume Avon. Se guardate bene, potete vedere che il fiume è ridotto ad un piccolo rigagnolo d’acqua: c’era la bassa marea..!

***

Here I am again! We’re going to make together another little trip around Bristol! In the picture here above, you can see one of the most famous views of Bristol: the Suspension Bridge in Clifton (the “rich” part of Bristol), on the river Avon. If you look well, you can see that the river is a little line of water: there was the low tide…!

Consegnare Curricula è molto stancante, ma divertente allo stesso tempo. In tutti gli uffici e negozi in cui entravo, le persone reagivano in maniera diversa. All’inizio della distribuzione ero molto intimidita e avevo paura che la gente non capisse il mio inglese, poi piano piano mi sono sciolta e ho acquistato più confidenza!

***

Leaving Curricula is really tiring, but funny at the same time. In every office or shop I entered, people reacted in different ways. At the beginning of the distribution I was really shy and I was afraid nobody would have understood my english, then step by step I relaxed myself and I acquired more confidence!

Questo è il ponte che ho attraverstato tutti i giorni, più volte. Collegava il centro di Bristol con il Bed and Breakfast dove alloggiavo. …il fiume è l’Avon, in un momento di alta marea. L’acqua ha questo brutto colore perchè si muove tanto velocemente, per due volte al giorno.

***

This is the bridge I crossed more times per day. It linked the centre of Bristol with the Bread and Breakfast where I was living. ….the river is the Avon, in a moment of high tide. The water has got this ugly coour because it moves so quickly, twice a day.

Succo di mirtilli rossi e sandwich!! *** Cranberries juice and sandwich!!

Ecco…vedete dove è finita l’acqua?? Non ce ne è quasi più!!! Un giorno siamo passati dal ponte mentre l’alta marea era al culmine, abbiamo aspettato una ventina di minuti….e abbiamo visto l’acqua cambiare direzione!!! Incredibile!

***

Here…can you see the water?? There isn’t much more of it!!! One day we crossed the bridge while the high tide was at its peak, we waited about 20 minutes…and we saw the water changing direction!!! Incredible!

La sera il porto di Bristol è sempre pieno di gente, che si riposa dopo il lavoro bevendo una birra. …noi abbiamo bevuto il Sidro di Mele, che viene prodotto in grande quantità da queste parti.

***

In the evening Bristol’s Harbour is full of people, who relax themselves after a day of work, drinking a bier…we drank Apple Cider, that is produced  in a big quantity in this part of England.

Questa è la statua di John Cabot, o Giovanni Caboto….che ho appena scoperto fosse italiano (purtroppo Wikipedia  italiano è bloccato per un decreto di legge che sta per essere approvato dal parlamento, quindi non posso linkare il sito in italiano…no comment)!! Lui partì da Bristol  e fu il primo europeo ad approdare in Nord America, dai tempi dei Vichinghi.

***

This is the statue of John Cabot, or Giovanni Caboto….that I have now discovered, he was Italian (unluckily Italian Wikipedia is blocked for a law that is going to be approved by the Parliament, so I cannot link the site in Italian….no comment)!! He left from Bristol and e was the first European encounter with the continent of North America since the Norse Vikings in the eleventh century.

Ho trovato e mangiato il mio primo biscotto della fortuna! *** I found and ate my first Fortune Cookie!

Gli scoiattoli sono  ovunque…e ho scoperto che scavano una piccola buca, per nascondere le ghiade sotto terra, proprio come fanno i cani!!

***

Squirrels are everywhere….I discovered that they dig a little hole in the field, to hide their acorns, like dogs do with their bones!!

Dopo aver camminato tanto è arrivato il momento di riposarsi un pò, in un bel prato, di cui c’è veramente l’imbarazzo della scelta!

***

After walking so long, time for relax is arrived. We can relax in a beautiful field, and you can be spoilt for choice here!

…ma cosa c’è???? Sento degli strani rumori!! Che cosa sarà??

***

…what’s happening??? I can hear strange noises!! What could it be??

Mentre io giocavo tranquilla con il mio telefono, la tartaruga piano piano è uscita dalla mia borsa, dove l’avevo dimenticata, e si è fatta strada in mezzo all’erba…fino a raggiungermi!!

***

While I was peacefully playing with my phone, the turtle step by step came  out of my bag, where I had forgotten her, and she makes her way in the grass…to reach me!!

Ok tartaruga…scusa la dimenticanza…puoi godere anche te la meravigliosa vista di questo parco!!

***

Ok turtle…sorry for the omission….you can be delighted at the view of this beautiful park, too!!

Non ci vuole molto, camminando fuori dal centro di Bristol, ad arrivare in campagna…e trovare persino gente che si arrampica sulle rocce sotto al famoso ponte sospeso. Chissà..magari un giorno ci sarò anche io sospesa a quella parete!! 🙂

***

It doesn’t take lot of time, walking out of the centre of Bristol, to arrive in the countryside….and you can even find people climbing on the rocks under the famous Suspension Bridge. Who knows…I could be climbing on that rocks, too, one day!! 🙂

Read Full Post »

Questo e’ l’ultimo lavoro all’uncinetto che ho fatto prima di venire in Inghilterra. E’ un piccolo regalo che ho preparato per dare il benvenuto a Tommaso!! Spero tanto che appena cresce un po’ apprezzi le mie margherite!!

***

This was the last work I crocheted before leaving for England. It’s a little present that I made to welcome Tommaso!! I hope, when he will be a bit grown up he will appreciate my daisies!!

Chi e’ questa tartaruga di plastica rossa, persino un po’ bruttina??? Sapete dove l’ho trovata?? Dentro la mia valigia!! Ce l’hanno nascosta i miei genitori prima che partissi, e l’ho trovata solo quando sono arrivata in Inghilterra. A loro l’aveva regalata tempo fa un signore africano, facendoci sopra un rito strano, che sembra, debba portare fortuna!! Noi non siamo superstiziosi, ma dal momento che me l’hanno mandata per controllare quello che faro’ in Inghilterra, e che per fortuna e’ piccola e puo’ stare dappertutto, l’ho portata un po’ in giro con me…sperando che magari, il rito magico africano possa veramente funzionare!!

***

Who is this red plastic turtle, even a bit ugly??? Do you know where I found it?? Inside my suitcase!! My parents hided it before I left, and I found it only when I was in England. They had it as a present from an African man, who made on it a strange magical ritual, that should bring you luck!! We are not superstitious, but since they sent it with me to control what I’m doing here in England, and it is small and can stay everywhere, I took it around with me…hoping that maybe, the magical African ritual would really work!!

L’ho allora portata con me a visitare in Giardino Botanico di Bristol…dove ho anche lasciato uno dei miei Curriculum!!

***

I took it with me to visit the Botanical Garden in Bristol…where I left one of my Curriculum, too!!

…chissa’ in quanti altri posti avro’ portato questa tartaruga!!! …siete curiosi?? Lo vedrete NELLA PROSSIMA PUNTATA!! 🙂

***

….who knows where I took this turtle!!! …are you curious?? You’ll see it IN THE NEXT EPISODE!! 🙂

Read Full Post »

Ciao a tutti!! Qua a Bristol va tutto bene. …si vedono cose un po’ particolari in giro: come ad esempio alberi, zampe di tavolini, altri oggetti, rivestiti di lana lavorata all’uncinetto!

***

Ciao everybody!! Here in Bristol is going everything ok. …we can see strange things around here: for example trees, tables’ legs, various objects, covered with crocheted wool!

Bristol e’ una bella citta’. Ci sono anche parti brutte, ovviamente, ma in generale posso dire che mi piace.

***

Bristol is a nice city. There are not nice parts, obviously, but in general I can say I like it.

Martedi’ sono andata al Meeting all’Universita’, dove ho incontrato uno degli architetti con cui collaborero’ a fine Ottobre. E’ una ragazza molto simpatica, che mi ha accompagnata anche a visitare l’Universita’ di  Architettura.  Ci siamo poi incontrate di nuovo la sera successiva, ad una inaugurazione di una mostra di architettura.

***

Last Tuesday I went at the Meeting at the University, where I met one of the architect which whome I will collaborate at the end of October. She’s a really nice girl, who took me to visit the Architecture University after the meeting. I met her the evening after at the inauguration of an Architecture show.

In queste foto potete vedere le residenze per gli studenti dell’Universita’ ….mai visto niente del genere a Firenze!

***

In these pictures you can see the houses for the University’s students …I’ve never seen anything like that in Florence!

Mercoledi’ abbiamo fatto un giro a Portishead, un paese nella periferia di Bristol.

***

On Wednesday we went to Portishead, a town in the periphery of Bristol.

C’erano tanti signori, a far navigare le loro navi nel laghetto!!!

***

It was full of men sailing their boats on the little lake!!!

E’ stato molto caldo in questi giorni, e non c’e’ niente di piu’ rinfrescante che bere un buon succo di mela!! Qua e’ pieno di alberi di mele!

***

It was really warm in these days. There is anything more refreshing than a nice apple juice!! Here it’s full of apples’ trees!

…in queste due foto potete vedere un College di Bristol …poverini gli studenti!!

***

…in these two photos you can see a College in Bristol …poor students!!

Sto portando tanti Curricula in giro in questi giorni, e sono abbastanza stanca! Ho avuto la risposta da un Centro per l’arte, dove mi dicono che mi chiameranno per fare alcuni laboratori di Design-Architettura per i bambini. …vedremo! Non mi dispiacerebbe! Secondo la signora che mi ha contattata sia io che John siamo molto “specializzati”, e dovremo trovare subito qualcosa…vedremo!! Comunque, e’ stata gentile ed incoraggiante!! Saluto tutti voi! A presto!

***

I’m leaving lot of Curricula around, and I’m quite tired! I’ve received the response from an Art Center, where they tell me that they’ll call me for doing some Design-Architecture Workshop for children. …we’ll see! I won’t mind it! Fot the lady that contacted me both me and John are really “specialised” and would found something to do soon …we’ll see!! She was really nice and encouraging! I greet all of you! See you soon!

Read Full Post »