Feeds:
Posts
Comments

Archive for the ‘MY THOUGHTS’ Category

Mio fratello Richard ci ha lasciati il 9 Marzo. Aveva 40 anni. Era da un paio di anni che la sua salute stava degradando. Purtroppo il suo fegato non funzionava piu’ bene e speravamo tutti in un trapianto. Quando mio mamma mi ha detto che era ricoverato all’ospedale per l’ennesima volta ho deciso che questa volta volevo andare a trovarlo per dargli forza e coraggio.

***

My brother Richard passed away on the 9th of March. He was 40 years old. His health was degrading since about 2 years. Unluckily his liver was not working properly and we were hoping in a transplant. When my mum told me he was being admitted at the hospital for the umpteenth time I decided I had to go and visit him to give him some strength and courage.

Sono arrivata nel pomeriggio del 6 e ho parlato tanto con Richard. Gli ho fatto vedere le foto  dei miei ultimi dipinti a olio, lo zaino che avevo portato per suo figlio Elia (che mi aveva chiesto in anticipo per il suo compleanno), il mio nuovo passaporto Britannico. Faceva fatica a parlare. …e io cercavo di fargli forza e dirgli che sarebbe andato tutto bene.

***

I arrived in the afternoon of the 6th and that day I talked a lot with Richard. I showed him the pictures of my latest oil paintings, the backpack that I brought for his son Elia (who asked me an early birthday present), my new British passport. He was struggling to talk …and I was trying to give him strength and told him that everything would have been alright.

Dalla mattina dopo pero’ Richard non mi ha piu’ parlato. Era entrato in una specie di coma, e non si e’ piu’ svegliato. Quando i dottori ci hanno detto che non c’era piu’ niente da fare e’ stata dura. Per due giorni io e mia mamma non ci siamo piu’ allontanate da lui. Anche gli altri mie due fratelli (Chiara e Andrea) hanno fatto mille viaggi avanti e indietro tra famiglia, lavoro e ospedale. Io gli ho parlato tanto. Gli ho detto che lo stavano aspettando dall’altra parte. C’era una bella festa pronta per lui e doveva sbrigarsi ad andare, se non voleva fare tardi. Sono “contenta” di poter essere stata accanto a lui fino alla fine.

***

Since the following morning Richard didn’t talk any more. He was in a kind of a come, and he didn’t wake up anymore. It was tough when doctors told us there was anything more they could do. For two days my mum and I didn’t walk away from him. My other two siblings (Chiara and Andrea) made thousands of trips back and forwards between their families, work and hospital. I talked to him a lot. I told him there were many people waiting for him on the other side. There was a beautiful party prepared for him and that he had to decided and go, if he didn’t want to be late. I am “happy” to have been able to be at his side until the end.

Cercavo di convincerlo ad andarsene, e alla fine e’ partito. E’ partito per il suo nuovo viaggio e avventura. Lui era il piu’ giovane del gruppo, ma ha deciso che doveva andarsene prima di tutti. …voleva sempre essere il primo della fila/gruppo!

Richard era stato adottato. Era nato in Cile, e divenne parte della nostra famiglia quando aveva 6 anni. Eravamo gia’ in tre: io, mia sorella Chiara e mio fratello Andrea. Richard si e’ subito integrato e siamo diventati una bella squadra! Era un bambino molto vivace e curioso di tutto. …un terremoto!! E anche un bel testardo!! 🙂 Era arrivato malato (una malattia del sangue). Dopo alcuni anni, dopo un grande intervento in cui gli fu tolta la milza, era riuscito a guarire ed avere una vita normale, fino a qualche anno fa.

***

I was trying to make him decide it was time to go, and in the end he left. He left for his new trip and adventure. He was the youngest of our group, but he decided he wanted to leave for first. …he always wanted to be the first in a queue/group!

Richard was adopted. He was born in Chile and became part of our family when he was 6 years old. There were already three of us: me, my sister Chiara and my brother Andrea. Richard integrated straight away after arriving and we became a really good team! He was a really energetic little boy and curious of everything. …a tornado!! And also really stubborn!! 🙂 He arrived ill (he had a blood illness). After a few years he had a big surgery where his spleen got removed, and after that he was able to heal and have a normal life, until a few years ago.

E’ stato un bel dono per la nostra famiglia. Un regalo grande. Ci ha insegnato tanto. Era un grande artista e aveva un animo molto sensibile. Forse una delle persone piu’ sensibili che io abbia mai conosciuto. Ha avuto anche momenti difficili. E’ stato un grande fratello. Io e lui abbiamo condiviso tante cose. Avevamo molti interessi in comune: l’arte, siamo andati insieme a fare Kung-fu, balli latino-americani, abbiamo fatto vari viaggi, eravamo animatori del centro estivo alla nostra parrocchia, organizzavamo  feste di compleanno per i bambini …e molte altre cose.

***

He has been a wonderful gift for our family. A big gift. He taught us a lot. He was a great artist and had a really sensible soul. Probably one of the most sensible persons I have ever met. He also had difficult moments. He has been a great brother. I shared many things with him. We had many common interests: art, we attended to Kung-Fu lessons and latin-american dances together, we went for a few trips, we were entertainers at the summer camp for the children of our parish, organised birthday parties for children …and much more.

Negli ultimi giorni della sua vita tantissimi amici si sono affacciati all’ospedale, tanto che le infermiere ormai non facevano piu’ caso all’ora del passo e lasciavano passare tutti. …grazie a tutti voi, amici di Richard. Siete stati di aiuto. Vedere quanto sia stato amato, e quanto ancora gli continuate a voler bene aiuta tanto e fa bene.

Gli amici di Richard hanno organizzato anche una raccolta di soldi che e’ stata devoluta a suo figlio, e organizzato eventi in sua memoria. Continuano a mandarmi messaggi con sorrisi o fotografie di Richard che trovano in casa. Mi hanno mandato messaggi il giorno del suo compleanno. Grazie!

***

In the last days of his life lots and lots of his friends came at the hospital to visit him. There were so many that the nurses gave up to make people respecting the visiting times and let everyone come at all times. …thank you so much Richard’s friends. You have been of big help. Seeing how much he has been loved, and how much you still love him really helps and makes me good.

Richard’s friends also organised a money collection and devolved the total amount to his son, and organised various events in his memory. They are still sending me messages with smiles and pictures of Richard that they found in their homes. They send me messages on his birthday day. Thank you!

Richard era una persona speciale. Sapeva sapersi far amare da tutti. E amava tutti, incondizionatamente. …grazie per il tempo che abbiamo passato insieme, e grazie per averci lasciato l’opera piu’ bella che tu abbia mai creato: tuo figlio Elia!

***

Richard was a special person. He knew how to make people love him. And he loved everyone, unconditionally. …thanks for the time spent together, and thank you for leaving us the most wonderful of your artpieces: your son Elia!

E non stupitevi se d’ora in poi noterete nuvole dalle forme o colori strani in cielo: quello e’ mio fratello all’opera!

Ciao Rich! Sei stato un grande!

***

And don’t be surprised if from now on you will notice some weird shaped cloud of strange colours in the sky: that is my brother at work!

Ciao Rich! You have been great!

Advertisements

Read Full Post »

Buona Pasqua a tutti voi.

Abbiamo passato momenti difficili e molto tristi. Il tempo aiuta. Che possa essere un giorno sereno e pieno di amore per tutti.

***

Happy Easter to all of you.

We passed some really difficult and sad moments. Time helps. I wish that it will be a relaxing day and full of love for everyone.

Read Full Post »

I AM HERE AGAIN!

Black swan

Eccomi! Ci sono! Sono tornata al blog!

***

Here I am! It is me! I am back to the blog!

Snail

Grazie di cuore per tutti i commenti che mi avete lasciato. Grazie di cuore per aver pensato a me, per avermi mandato abbracci, incoraggiamento, forza – anche a chi non ha lasciato commenti – ho sentito veramente il vostro affetto!

***

Many thanks from the bottom of my heart for all the comments you left. Thanks from the bottom of my heart for sending me your thoughts, your hugs, your support, your strength – even to all of you who didn’t leave comments – I could really feel all your love!

Swan and cignets

Ho avuto bisogno di un momento di pausa dal blog. Un momento di silenzio per me. Per rimettere in ordine i miei pensieri e lasciare spazio alle mie emozioni.

***

I felt the need of a moment of pause from the blog. A moment of quiet just for me. To put my thoughts back in order and leave room to my feelings.

Swan and cignets

Il mio istruttore di Kung-Fu ieri ci ha detto: “Mai lamentarsi di quello che non si ha. Meglio apprezzare quello che si ha, anche se non è molto. Cercare di farlo fruttare al massimo, e  migliorarlo di giorno in giorno, mirando sempre a qualcosa di più grande”.

***

Yesterday my Kung-Fu instructor told us: “Never moan about what you don’t have. It is better to appreciate what you have, even if it is not a lot. Try to make the most of it, and make it better every day, always aiming to something bigger”.

Cignets

La vita non è facile, ma è bella. Basta guardarsi attorno per notarlo. Basta solo aprire un attimo gli occhi per notare il sorriso sul viso di un passante, un gatto che si rotola davanti ai piedi per chiedere una carezza, un pettirosso che curioso segue i tuoi passi, un agnellino che salta felice con i suoi amici su un secchio rovesciato, un bambino che con tanto impegno cerca di comporre le sue prime frasi…

***

Life is not easy, but it is beautiful. Just look around yourself to notice it. You just need to open your eyes for an instant to see the smile on the face of someone walking next to you, a cat rolling in front of your feet asking for a stroke, a robin bird that curious follows your steps, a lamb that jumps happy with its friends on a knocked over bucket, a baby who with a lot of effort tries to compose his first sentences…

Cat

Al lavoro va molto bene. Stiamo imparando un nuovo programma, per aggiornarci. Mi piacciono le sfide, e anche se la sera sono stanca e gli occhi mi fanno un gran male a forza di guardare il monitor, sono molto soddisfatta dei miei risultati! Tanto che i colleghi mi chiamo “l’esperta”!

***

At work everything is going well. We are learning a new software, to update ourselves. I like challenges, and even if in the evening I am tired and my eyes are sore because of staring at the monitor, I am really satisfied of my results! So that my colleagues call my “the expert”!

Swallow

Sono stata in Germania per un fine settimana, alla festa di compleanno del babbo di Stefan. Mi piace la mia famiglia “tedesca”!!  La prossima settimana andrò in Italia, a cercare un pò di caldo ed estate, con la mia famiglia “italiana”!

***

I went to Germany for a weekend, to Stefan’s dad birthday party. I like my “German” family!! Next week I am going to go to Italy, in search of some hot weather and summer, with my “Italian” family!

Swallow

Guardatevi attorno con attenzione e fatemi sapere se notate qualcosa che prima non avevate mai osservato. Sono sicura che ne rimarrete stupiti!!

***

Pay serious attention around yourself and let me know if you notice something you didn’t see before. I am sure you will amaze yourself!

Read Full Post »

LIFE GOES ON…

Grazie a tutti voi che avete lasciato commenti e il vostro affetto.

La vita a volte è dura. Mio padre ci ha lasciati. Sono dovuta tornare in Italia di corsa perché stava improvvisamente peggiorando. Ho preparato la valigia la notte, senza rendermi nemmeno conto di cosa ci stavo infilando dentro. Avevo prenotato l’aereo per il giorno dopo, sperando di arrivare in tempo. Ma non ce l’ho fatta …lui è morto la mattina presto.

Ci avevo parlato il giorno prima per telefono. Lui era ancora ottimista. Sapevamo da un mese che aveva un cancro. I miei genitori hanno sperato fino alla fine che iniziasse a sentirsi meglio, per poter iniziare a fare la terapia. …ma la vita a volte regala cose inaspettate.

Dobbiamo godercela la nostra vita …anche in ricordo suo.

***

Thank you all who left comments and sent me your love.

Sometimes life is hard. My dad left us. I had to Rush bavck to Italy because he was suddenly getting worse. I packed my luggage during the night, unconscious of what I was putting in. I booked a flight for the day after, hoping to arrive on time. But I didn’t make it …he died early in the morning.

I talked him on the phone the day before. He was still really optimistic. It was a month we knew he had a cancer. My parents never stopped hoping that he would start feeling better to begin the therapy. …but life sometimes gives you unexpected things.

We have to enjoy our lives …for his memory, too.

Monte Calvana

Sono rimasta in Italia per un pó, per supportare ed essere supportata. Martedì tornerò alla mia vita in Inghilterra. Una vita che sarà la stessa di prima, ma dentro di me sarà diversa.

Grazie a tutti gli amici che mi sono stati vicini. Grazie delle centinaia di abbracci ricevuti. Grazie per le parole confortanti che mi avete regalato …fa bene in questi momenti.

***

I stayed here in Italy for a while, to give and receive support. Next Tuesday I am going to go back to my life in England. A life that will be the same as before, but I will be different inside me.

Thanks to all the friends who were here next to to me. Thanks for the thousands of hugs I received. Thanks for the supporting words you donated me …it feels good in these moments.

Read Full Post »

Snow in St IvesIeri nevicava!! E’ durato poco, ma è stato bello e non ho potuto resistere dal correre a casa a prendere la macchina fotografica per immortalare il momento!!

***

It snowed yesterday!! It didn’t lasted long, but it was beautiful and I couldn’t stop myself in running back home to get my camera and capture the moment!!

Snow in St Ives

Snow in St IvesIn pochi minuti tutto si è trasformato!! Ecco perchè la neve mi affascina così tanto! In pochi attimi ti ritrovi in un mondo diverso, che non sembra più quello che conoscevi.

***

In a few minutes everything changed!! This is why I found the snow really fascinating! In a few moments you are in a different world that doesn’t look like the one you knew.

Snow in St Ives

Snow in St Ives

Snow in St Ives

Special duck in St IvesQuesta sopra è una anatra molto famosa a St Ives!! Ha questo “ciuffo di capelli” sulla testa!! E solitamente va in giro con altre tre anatre, che sono un pò diverse dalle anatre comuni! Anche loro si stavano godendo la neve!!

***

This here above is a famous duck here in St Ives!! It has got this “tuft” on its head!! And usually it goes around with other three ducks, that are a bit different from the common ducks! They were enjoying the snow too!!

Snow in St Ives

Snow in St Ives

Snow in St IvesNon so se avete notato: ho chiuso il mio negozio online. Purtroppo non ho tempo da dedicargli. Il lavoro mi impegna tanto…e ho tanto altro da fare quando non lavoro!! Continuo a creare, ovviamente, ma ora lo faccio solo per me!!

***

I don’t know if you notice: I closed my online shop. Unluckily I don’t have time for it. My work is taking me much time…and I have got my things to do when I don’t work!! I obviously, still continue creating, but now I do it only for myself!!

Snow in St Ives

Snow in St Ives…ci sono altre cose che mi tengono impegnata ultimamente…di cui forse un giorno vi parlerò!! Lo scorso anno mi ha regalato davvero molte sorprese e stravolto un pò la vita!! Mi ci devo ancora abituare, non ero pronta a tutto questo!! Sembra ancora incredibile e strano…ma molto molto bello!!

***

...there are other things that keep my busy lately…maybe one day I will tell you about it!! Last year donated me many surprises and turned upside-down my life!! I still need to get used to it, I wasn’t ready for all of this!! It still seem incredible and strange…but really really fantastic!!

Me

Read Full Post »

La mia vacanza in Italia è stata bella. Vedere di nuovo la mia famiglia, i miei amici, incontrare la mia nipotina Sara per la prima volta è stato emozionante!

***

My Holiday in Italy was wonderful. See again my family, my friends, meeting my niece Sara for the first time was touching!

Frozen WebLe vacanze, quando sono belle, finiscono molto in fretta …e quindi sono di nuovo qua, in Inghilterra. Di nuovo al lavoro, avanti e indietro sul bus tra casa e lavoro, a chiacchierare con gli amici della fermata del bus, alzarsi presto la mattina con gli occhi ancora abbottonati ma con la voglia di scoprire un nuovo giorno.

Solito tran tran, ma ancora tanta emozione:

– ogni volta che varco la porta dell’ufficio (perchè sono ancora qua, e questo lavoro mi dà tanta tanta soddisfazione)

– ogni volta che guardo fuori dal finestrino del bus e vedo un mondo che prima non conoscevo ma che ora chiamo casa

– ogni volta che vado al supermercato e scopro ancora cibi che non ho mai assaggiato

– ogni volta che parlo con gli amici alla fermata del bus, ognuno con la propria storia da raccontare

– ogni volta che apro bocca e mi escono parole in una lingua che prima non era la mia, ma che ora giorno dopo giorno mi si infiltra dentro e non riesco quasi più a identificare

***

Holidays, when they are fantastic, end really soon …so here I am, back in England. Back again at work, backwards and forwards between home and work, talking with the friends of the bus stop, waking up early in the mornings with my eyes still closed but filled with the will of discovering a new day.

The same routine, but still a lot of excitement:

– every time I cross the threshold of my office (because I’m still here, and this job is giving me so much satisfaction)

– every time I look out of the bus’ window and I see a world that I didn’t know once, but I now call home

– every time I go to the supermarket and I discover food I have not tried before

– every time I talk to my friends at the bus stop, everyone with their own story to be told

– every time I open my mouth and the words that come out are in a language that wasn’t my own, but that day after day is leaking into myself and I can’t identify any more

Frozen FlowerQuesto anno appena iniziato mi regala però anche cose nuove:

– nuovi ritmi da trovare

– nuove emozioni da imparare

– nuovi sentimenti da esplorare

– nuove avventure da affrontare

– nuova felicità da assaporare

***

This year just started is giving me also new things:

– new rhythms to be found

– new emotions to be learnd

– new feelings to be explored

– new adventures to be faced

– new happiness to be tasted

Frozen LauraUn giorno era molto freddo …poi la temperatura è salita di nuovo e ancora l’inverno non è arrivato.

***

One day it was really cold …but after that the temperature raised again and winter is not arrived yet.

Read Full Post »

READY TO GO

Una settimana fa sono diventata ZIA di nuovo!!! E’ nata mia nipote Sara…e non vedo l’ora di incontrarla!!

***

A week ago I became an AUNTIE again!!! My niece Sara is born….I look forward to meeting her!!

St Ives

(Le foto le ho scattate dalla cappella sul ponte, che ogni tanto viene aperta!!

***

I took these pictures from the Chapel on the Bridge, that from time to time it is opened!!)

St IvesLa mia valigia è pronta…piena di regali!! Ci sono soltanto due paia di pantaloni e qualche maglione, gli altri 14 kg sono regali di Natale che porterò alla mia famiglia e amici!

***

My suitcase is ready…filled with presents!! There are only two pairs of trousers and some jumpers, the other 14 kg are presents that I am taking for my family and friends!

St IvesDomani partirò per l’Italia! Tutte le volte mi chiedo quante novità troverò ad aspettarmi. Cosa sarà cambiato, cosa invece sarà ancora come l’ho lasciato. Quanta gente incontrerò …quante abbuffate dovrò fare!!

***

I am leaving for Italy tomorrow! Every time I ask to myself how many news I’ll find waiting for me. What has changed, what will still be the same. How many people I am going to meet …how many feasts I am going to attend!!

St IvesQuest’anno è stato molto importante per me. Ho raggiunto alcuni traguardi che da tempo sognavo. Al lavoro non mi riconosco nemmeno, da quanto ho imparato e migliorato le mie capacità. Avrò bisogno di riposarmi un pò, per ripartire alla grande. Mi aspettano tanti progetti grandi e interessanti!!

***

This year has been really important for me. I have reached some of the goals that I dreamt of for a while. At work I don’t even recognise myself, I have learnt and improved my capacities so much. I’ll need to get some rest, to start again filled with energy. There are many big and interesting projects waiting for me!!

St Ives

Aspetto il nuovo anno con impazienza, per vedere dove altro mi porterà  e quante altre sorprese mi riserberà. Ho già molte cose in testa che vorrei fare e vedere! Ce la metterò tutta per farle funzionare!

***

I am waiting for the New Year with impatience, to see what else it is going to bring me and how many other surprises it is going to store for me. I have already  in my head many things that I would like to do and see! I’ll put all my effort for everything to work!

St IvesTanti auguri a tutti!!

***

Many wishes to all of you!!

Read Full Post »

Ciao! Le settimane passano e io non ho la forza di scrivere sul blog! Al lavoro siamo veramente molto impegnati, c’è tanto da fare e il tempo rimasto è poco. A fine Dicembre però si va in vacanza, per fortuna e per riprendere un pò di fiato. ….il capo mi ha dato una bellissima notizia, mischiata a mille complimenti: il mio contratto verrà rinnovato e lui è molto felice di me, di come lavoro, di come sono come persona e spera che voglia rimanere con loro per molti anni!! 🙂 …e chi può rifiutare un’offerta simile?? L’ho voluto per tanto tempo, l’ho sognato e sperato e ora il mio sogno si avvera.  Ora io ho un lavoro vero, che mi insegnerà tanto, mi farà vedere cose belle e mi darà  tanta soddisfazione!

***

Ciao! The weeks pass and I don’t have the strength to write on my blog! We are really busy at work, there is so much to do and the remaining time is not a lot. But at the end of December we are going to go on holiday, luckily, to  recharge our batteries. …my boss gave me wonderful news, mixed with thousands of compliments: my contract will be renewed and he’s happy of me, how I work, how I am as a person and he hopes I’d like to work with them for many years!! 🙂 …how can I refuse such a proposal?? I wanted it for such a long time, I dreamed and hoped it and now my dream comes true. I now have a real job, that will teach me a lot, it will show me beautiful things and give me lots of satisfaction!

Robin Bird

Ci sono state anche notizie tristi. Una zia che se ne va per sempre. Una zia che però, nonstante gli ultimi anni di malattia si è goduta la vita e ha girato il mondo. E’ triste, ma la vita è questa, no? Qualcuno se ne va, qualcuno arriva, qualcun altro continua il proprio cammino…

***

I have had sad news as well. An auntie who went away forever. An auntie who, despite the last years illness, enjoyed her life and traveled all around the world. It is sad, but this is life, isn’t it? Someone goes away, someone arrives, some others continue its own path…

Bird feeder

Sta arrivando un pò di freddo…e la striscia di terra davanti a casa ha portato alcune sorprese!! Finora non se ne era visto nemmeno uno, perchè queste sono nuove costruzioni e la vita deve ancora finire di arrivare. Ma poi, questa domenica un pettirosso e una passera scopaiola hanno iniziato a saltellare tra le piante, forse in cerca di qualche cosa da mangiare. …eccovi serviti, un pò di noccioline, vermi secchi e granellini di lardo che vi aiuteranno a scaldarvi in questi giorni freddi!

***

A bit of cold is arriving…and the stripe of soil in front of my house took some surprises!! Till now I didn’t see any, because these are new buildings and life is still finishing arriving. But then, last Sunday a Robin bird and a Dunnock started to jump around the plants, maybe looking for something to eat. …here it is, served only for you, some peanuts, dried worms and suet pellets that will help you warming up in these cold days!

Knitted gloves

E poi ho fatto un paio di guanti!! ..il mio primo paio di guanti, ai ferri!! Hanno alcuni difetti qua e là, ma mi stanno, mi scaldano le mani, quindi fanno il loro lavoro!! …la lana è molto morbida, viene dalla Nuova Zelanda ed è di Opossum (un regalo di John dello scorso compleanno, che finalmente mi sono decisa ad usare! – Grazie John!).

***

And then I made a pair of gloves!! …my first knitted pair of gloves!! They have some defects here and there, but they fit me, they warm up my hands, so they make their job!! …the wool is really soft, it comes from New Zealand and it is made with Opossum’s hairs (John’s gift for my last birthday, that at last I decided to use! – Thank you John!).

Knitted gloves

Lunedì scorso sono stata a pattinare sul ghiaccio…e mi sono divertita tanto! Le mie gambe erano così felici di poter di nuovo pattinare dopo tanto tempo…forse ho messo troppo impegno, perchè poi per due giorni ho fatto fatica a camminare!! Ora, finalmente ricomincio a camminare bene, e sono pronta la prossima pattinata! 😉  – Grazie a te Stefan, che mi ci hai portata!!

***

Last Monday I went to ice skating…and I really enjoyed myself a lot! My legs were so happy to be able to skate again, after a long time…maybe I put too much effort, because after that I couldn’t walk properly for two day!! Now, I am starting walking fine again, and I’m ready for the next skating! 😉 – Thank you a lot Stefan, for driving me there!!

Read Full Post »

ALTER EGO

Alter ego

Version 1: Natural Hair – Version 2: Straighten Hair

Quanto è strano quando decido di andare a tagliarmi i capelli e poi, guardandomi nello specchio, mi sembra di essere un’altra persona!! La parrucchiera si è ricordata dell’ultima volta che sono stata da lei (…nemmeno ci andassi spesso…penso che l’utima volta che ci sono andata fosse Agosto dell’anno scorso!!) e, non ha voluto asciugarmi i capelli “al naturale”, ma ha voluto lisciarmeli per divertirsi un pò!!

***

How strange it is when I decide to go and have an hair cut an then, looking in the mirror, I feel like being another person!! The hairdresser remembered the last time I went there (…I don’t really go for a hair cut often…I think the last time was at August last year!!) and she didn’t want to dry my hair “natural”, she wanted to straighten it, to enjoy herself!!

Alter ego

Version 1: Old glasses – Version 2: No glasses – Version 3: Red glasses – Version 4: Blue glasses

Quanto è strano quando decido che è arrivato il momento per un nuovo paio di occhiali e poi, quando mi guardo allo specchio mi sembra di essere un’altra persona!!! …capelli lisci e occhiali nuovi?? …aiuto!! …ma quella davvero io??!!

***

How strange it is when I decide that it is arrived the moment for a new pair of glasses and then, when I look in the mirror I feel like being another person!!! …straighten hair and new glasses?? …help me!! …is that really me??!!

New glasses

Gli occhiali sembrano uguali, ma in realtà un paio sono leggermente più grandi e rossi all’interno (versione C nella foto) , gli altri sono azzurri all’interno (versione D nella foto). E ne ho presi due paia, perchè c’era un’offerta 2×1!! La cosa divertente è stata la visita dall’ottico! Quando mi ha chiesto la mia età mi ha guardata di nuovo, poi mi ha fatto i complimenti e mi ha chiesto se il segreto fosse “l’olio d’oliva”!! …poi, quando ho finito la visita, ha voluto dire a tutti gli altri commessi del negozio quanti anni ho!!! 🙂

***

The glasses seem  similar, but in reality one pair is slightly bigger and red on the inside (version C in the picture), the other ones are blue on the inside (version D in the picture). And I got two pairs because there was a 2×1 offer!! The funny thing was the examination at the optician’s! When he asked me my age he looked at me again, then he complimented me about my appearance and asked me if the secret was the “olive oil”!! …then, when the examination was over, he wanted to tell to all the sales assistants of the shop my age!!! 🙂

New glasses

 La cosa bella è che quando sono andata a ritirare gli occhiali, mi hanno subito riconosciuta, nonostante i miei capelli lisci…e mi hanno subito consegnato gli occhiali nuovi!!! …ma allora….solo io mi sento un’altra persona quando “sono un pò diversa”?? E voi, quale versione preferite (se c’è una versione che preferite!)?? …io non ho ancora deciso!!

***

The funny thing is that, when I went back to collect my glasses, they immediately recognised me, despite my straighten hair…and they gave me instantly my new glasses!!!  …then….only I feel like being another person when “I’m a bit different”?? And you, which version do you prefer (if there is a version that you prefer!)?? …I still haven’t decided!!

Read Full Post »

Prima di tutto voglio ringraziare tutti voi che avete lasciato commenti e mi avete incoraggiata e appoggiata!! Grazie tante…siete veramente speciali e mi fa tanto piacere leggere tutte le vostre parole, una per una e sapere che mi pensate e fate il tifo per me!! Non ho parole, davvero! Grazie anche a chi  non ha lasciato commenti, ma segue comunque il mio blog e le mie avventure!

***

First of all I want to thank all of you who left comments and encouraged and supported me!! Thank you a lot…you’re really special and I’m really pleased to read every words you write, each of it, and being aware that you think about me and support me!! I’ve no words! Thanks also to the ones who don’t write comments but follow my blog and adventures!Butterfly Lunedì era il mio primo giorno di lavoro come architetto qua in Inghilterra!! Ero davvero tanto emozionata! La mia sveglia ha suonato alle 6:15, mi sono preparata e ho fatto colazione (ho sempre tanta fame quando mi sveglio!!) e pochi minuti dopo le 7 ho preso l’autobus. Sono arrivata al lavoro prima delle 8. Ma due dei miei colleghi erano già là. Sono stati tanto gentili!! Come prima cosa mi hanno mostrato la mia scrivania, mi hanno fatta sistemare e chiesto se volevo UNA TAZZA DI THE’ O CAFFE’!! ..ovviamente (e me lo hanno richiesto più volte durante la giornata). Poi uno dei due mi ha spiegato tutte le varie cose dell’ufficio e mi ha detto di mettermi a mio agio. Poco dopo sono arrivati gli altri due colleghi e anche il capo. Ho avuto un incontro con il capo, che mi ha spiegato un pò di cose ancora e poi un incontro con tutto il team, per parlare dei vari progetti che stanno portando avanti!

***

Monday it was my first day of work as an architect here in England!! I was really excited! My alarm went at 6:15 am, I got read and had my breakfast (I’m always so hungry when I wake up!!) and a few minutes after 7 am I got my bus. I arrived at work before 8 am. Two of my colleagues where already there. They’ve been really kind!! First of all they showed me my desk, let me settle in and asked me if a wanted a CUP OF TEA OR COFFEE!! …obviously (and they asked it to me more times during the day). Then one of them explained to me all the things I need to know about the practice and told me to make myself at home. After a bit the other two colleagues of mine and the boss arrived. I had a meeting with the boss, who explained to me other things and then I had a meeting with all the team, to talk about the projects they are carrying out!

Sheep Il capo poi mi ha spiegato tutto riguardo un progetto che stanno preparando per una scuola qua a Cambridge. Mi ha dato tutti i disegni e chiesto di iniziare a entrare dentro al progetto. Apportare modifiche e trovare idee. …mi sono seduta alla mia scrivania. Ho aperto Autocad e ho iniziato a prendere confidenza con la nuova versione del software (che mi ha creato un pò di trepidazione, perchè la versione nuova è stranamente abbastanza diversa da quella che ero abituata ad usare). Dopo la pausa pranzo mi sono messa di nuovo all’opera. E devo dire che mi sono sentita molto più tranquilla. Alla fine della giornata il capo mi ha chiesto come mi sentivo, se ero contenta e i dubbi che avevo. Sono tornata a casa molto stanca e preoccupata. Preoccupata di non essere all’altezza della bravura dei colleghi. Ma anche tanto contenta e determinata a dare del mio meglio!

***

My boss explained me everything about a project that they’re designing for a school here in Cambridge. He gave me all the drawings and asked me to start understanding the project. Suggesting some changes and finding ideas. …I sat down at my desk. I opened Autocad and started gaining confidence with the new version of the software (that caused me a bit of trepidation, because the new version is strangely quite different from the one I was used to work with). After my lunch break I got started again. I can say I felt more relaxed at that point. At the end of the day my boss asked me how I felt, if I was happy and the doubts I had. I came back home really tired and worried. Worried not to be able to match up with my colleagues cleverness. But also really happy and determined to give my best!

Sheep Il mio secondo giorno di lavoro è stato bellissimo! Sono stata con il capo e un collega a visitare un cantiere e la scuola del progetto. Abbiamo girato tutta la scuola. Guardato tutto bene, valutato i lati negativi e positivi e discusso insieme delle varie idee da poter proporre. Il capo mi ascolta tanto e mi ha proprio detto che vuole tante idee da me! A fine giornata mi ha di nuovo convocata a parlare con lui in privato. Mi ha chiesto ancora come mi sentivo. Mi ha detto che è contento di avermi a lavorare con loro, perchè sono molto solare e positiva. Che trova facile parlarmi e che devo stare tranquilla e darmi tempo di imparare ed entrare nel loro sistema….spero tanto che non sia solo un sogno!!

***

My second day at work was fantastic! I went with my boss and one of the colleagues to visit a building site and the school of the project. We walked around the entire school. We looked around it very well, evaluating the positive and negative sides and discussed about various ideas we could propose. My boss listen to me a lot and he told me he wants many ideas from me! At the end of the day he wanted a new meeting with me, in private. He asked me again how I felt. He told me that he’s happy to have me in their team, because I’m really cheerful and positive. He found easy to talk to me and I have to be relaxed and give myself time to learn and enter in their way of working. …I really hope that this is not a dream!!

Sheep…poi lavoro a Next…e lavoro tanto tanto…e sono stanca, ma anche soddisfatta perchè anche là tutti mi ringraziano. E poi aspetto con impazienza il prossimo Lunedì per vedere se era solo un sogno o se c’è ancora la mia scrivania in quello studio di persone tanto gentili. Persone che spero diventeranno amici e colleghi con cui creare cose belle, che vedrò realizzare e mi emozionerò così tanto che non posso nemmeno pensarci!!

***

…then I work at Next…and I work really really a lot…and I’m tired, but also satisfied because also there everyone say thanks to me. And then I wait with impatience the next Monday to see if it was only a dream or if my desk is still there, in that studio of really kind people.  People I hope will become friends and colleagues with whom to create beautiful things, that I will see come true and I’ll be so emotional I can’t even think about it!!

Read Full Post »

Older Posts »